Masterizzare cd con Windows 10 in modo rapido

Masterizzare cd con Windows 10 in modo rapido

Masterizzare cd con Windows è diventata la cosa più semplice da fare. Il più delle volte non serve nemmeno un software di terze parti, in quanto Windows riesce perfettamente a masterizzare cd . I dischi che vorresti masterizzare possono essere di diversi tipi, cd o dvd, per quanto riguarda i cd, puoi masterizzare cd dati, copiare un cd oppure masterizzare cd musicali. In quest’ ultimo caso, voglio ricordarti che, masterizzare o scaricare materiale protetto da copyright è illegale e potresti rischiare grosso. Questa era una premessa che dovevo necessariamente farti. Nonostante il bisogno di masterizzare cd sia decisamente in calo ( grazie allo sviluppo delle pen drive ), può capitare di dover masterizzare cd e ora ti spiegherò come fare: Masterizzare cd o dvd musicali con Windows 10 Per masterizzare cd o dvd musicali con Windows 10 dovrai semplicemente avvalerti dell’ aiuto di Windows Media Player. Esatto, hai capito proprio bene, grazie al lettore multimediale di Windows potrai masterizzare cd in modo rapido e veloce. Windows Media Player è il lettore integrato di Windows, quindi non dovrai scaricare nulla. Per masterizzare cd dovrai semplicemente aprire Windows Media Player, cercandolo tra i programmi, oppure chiedendo a Cortana. Una volta aperto Windows Media Player, devi cliccare su ” Masterizza “ in alto a destra. Ora devi semplicemente trascinare tutti gli elementi che vuoi masterizzare nella colonna di destra. A questo punto non ti resterà altro che cliccare su ” Avvia Masterizzazione “, seguire le ultime richieste che ti compariranno ed attendere che il tuo cd musicale sia pronto. Masterizzare cd o dvd dati su Windows 10 Per masterizzare un semplice cd o...
Come zippare un file con diversi metodi su Windows

Come zippare un file con diversi metodi su Windows

Come zippare un file su Windows? No aspetta, procediamo un passo alla volta. Innanzitutto cosa significa zippare un file? Zippare un file significa comprimerlo all’ interno di una cartella ( chiamata cartella zippata ). Ma a cosa serve zippare dei file all’ interno di una cartella? Innanzitutto se si vuole inviare una mail con tante foto allegate, è molto più semplice allegare una cartella sola e anche di minor pesantezza rispetto a tutti i file singoli. Ora andremo a vedere come zippare un file utilizzando diversi metodi. Come zippare un file direttamente da Windows Da Windows 7 è possibile zippare un file senza utilizzare software di terze parti. La procedura è molto semplice e ti basterà seguire questi immediati passaggi per avere tutti i tuoi file compressi. Innanzitutto devi individuare il file o i files che vuoi zippare. Dopodichè li selezioni tutti con il mouse, clicchi sopra uno di questi file con il tasto destro del mouse, poi passi sopra ad ” Invia a “ ed infine clicchi su ” Cartella compressa “. Adesso vedrai che inizierà il trasferimento di tutti i file che hai selezionato, all’ interno della cartella compressa. Come zippare un file con WinZip Se il tuo sistema operativo è antecedente a Windows 7, non potrai zippare un file utilizzando esplora risorse, dunque dovrai scaricare un software di terze parti. Puoi tranquillamente scaricare WinZip per zippare i tuoi file. Una volta che avrai scaricato il programma, dovrai installarlo cliccando sull’ icona del programma. Clicca per 2 volte su ” Avanti “ e vedrai che partirà l’ installazione. Una volta che il software sara scaricato clicca su...
Come inviare una pec , tutti i passaggi per farlo al meglio

Come inviare una pec , tutti i passaggi per farlo al meglio

Tutti siamo in grado di inviare un messaggio di posta elettronica. Ma un pec la sai inviare? Come? Non sai nemmeno cosa sia una pec? Andiamo proprio bene però non temere, io sono qui per questo. In questo articolo ti spiegherò come inviare una pec anche se sei a completo digiuno informatico. Anche se il tuo impegno al computer si limita all’ inviare email da libero oppure all’ utilizzo di Word. Prima di cominciare, a questo punto devo spiegarti cosa intendiamo con pec. Una pec è una casella di posta elettronica certificata. Tutte le aziende per legge devono averne una. Ti consente di inviare un messaggio di posta elettronica certificato ( che ha la stessa valenza di una raccomandata con ricevuta di ritorno ). Come inviare una pec , i passaggi Esistono moltissimi provider che possono fornire caselle pec. Tra le più conosciute possiamo annoverare sicuramente Aruba. Per poter accedere al servizio di posta certificata, bisogna sottoscrivere un contratto con il provider che, con una piccola somma annuale, ti mette a disposizione una casella per inviare posta elettronica certificata. Ogni provider ha il proprio sito per poter inviare un messaggio di posta certificato ma, sostanzialmente, le opzioni che hai a disposizione sono le stesse per ogni servizio. Una volta attivato il servizio con il provider, dovrai effettuare l’ accesso con le tue credenziali ( nome utente e password ) e, solitamente, avrai a disposizione l’ opzione ” Scrivi messaggio ” per poter inviare il messaggio al tuo cliente o fornitore. In alcuni casi si può ottenere una pec gratis ma per questo ti rimando alla guida che tratta l’...
Come installare Windows 10 , tutti i metodi possibili

Come installare Windows 10 , tutti i metodi possibili

Windows 10 è l’ ultimo sistema operativo rilasciato dalla Microsoft. Prima di andare a vedere come installare Windows 10 , è necessario che io ti premetta alcune cose. Hai un computer che ha 10 anni? Nel computer hai installato Windows XP ( quindi in questo caso più vecchio di 10 anni visto che XP è uscito nel 2002 )? Bene, se almeno ad una di queste 2 domande puoi rispondere con un ” Si “, evita di installare Windows 10 sul tuo pc. Mi dispiace ma l’ hardware deve andare di pari passo ( o almeno quasi ) con il software, altrimenti il tuo pc rischierebbe di essere poco performante e di subire continui rallentamenti. Ora guarda i requisiti minimi che il tuo pc deve avere per poter installare Windows 10: Processore: 1 gigahertz (GHz) più veloce. RAM: 1 gigabyte (GB) per versioni a 32 bit,  2GB per le versioni a 64 bit. Hard disk: 16GB per le versioni a 32 bit, 20 GB per la versione a 64 bit. Scheda grafica: DirectX 9 o successiva, driver WDDM 1.0. Risoluzione: almeno 1024×600. Questi sono semplicemente i requisiti minimi che il tuo pc deve avere per poter avviare Windows 10. Se vuoi che funzioni in modo ottimale devi avere requisiti maggiori di questi. Come installare Windows 10 da cd-rom Se hai acquistato una licenza di Windows 10 che prevede un supporto fisico puoi utilizzare il cd per installare Windows 10. Se il tuo pc o notebook non dovesse avere un lettore cd, dovrai o procurartene uno, comprandolo ( interno o esterno ), oppure installare Windows 10 da pen drive. Acquista su Amazon.it LG -...
Come girare lo schermo del pc in pochi passaggi

Come girare lo schermo del pc in pochi passaggi

In questa guida voglio spiegarti come girare lo schermo del pc. Se state leggendo questa guida, ovviamente sapete benissimo il motivo per il quale volete girare lo schermo del pc ma, rivolgendomi a chi sta leggendo queste righe solo per curiosità, secondo voi, perchè qualcuno vorrebbe sapere come girare lo schermo del pc? La domanda è plausibile ma la risposta, oltre che molto semplice, può avere molteplici risposte. Si può voler ruotare schermo del pc semplicemente per fare uno scherzo ad un nostro amico poco avvezzo alla tecnologia, oppure abbiamo la necessità di collocare il monitor sul soffitto, quindi a testa in giù, oppure dobbiamo visualizzare le pagine in modo verticale rispetto alla posizione classica.  Esistono diversi modi per girare schermo del pc ( a seconda anche del sistema operativo utilizzato ). Ora andremo a vedere tutti questi metodi, divisi per le diverse versioni di Windows. Come girare schermo del pc su Windows 10 Per girare lo schermo del pc su Windows 10 devi cliccare sul tasto start, poi sulla rotellina che trovi a sinistra ( impostazioni ). A questo punto dovrai cliccare sull’ icona ” Sistema “. Nella schermata che si apre fai clic su ” Schermo “ e poi vai a cambiare l’ orientamento come nell’ immagine sottostante. Come girare lo schermo su Windows 7 o 8/8.x Per girare lo schermo su pc con Windows 7 o Windows 8 / 8.x, devi cliccare con il tasto destro in una parte del desktop priva di icone e poi selezionare l’ opzione ” Risoluzione dello schermo “. Adesso, dal menu a tendina devi cambiare il tipo di orientamento in...