I pronostici dei Bookmakers per la Stagione 2017 della MotoGp

I pronostici dei Bookmakers per la Stagione 2017 della MotoGp

MotoGp: I pronostici dei Bookmakers per la Stagione 2017

Terminati i test di precampionato, e arrivati ad una settimana dall’inizio della stagione, le agenzie di scommesse iniziano a fare i primi pronostici su chi sarà il nuovo campione per la stagione 2017/2018. Gli ultimi test della MotoGP hanno evidenziato come l’uomo più in forma del momento sia Maverick Vinales. Lo spagnolo della Yamaha, arrivato quest’inverno per la prima volta in un top team, ha dimostrato di avere grandi qualità e di non aver nulla da invidiare ai grandi della specialità.

Tanto che anche i bookmaker sembrano scommettere su di lui, visto che la quota per vederlo campione del mondo è scesa di parecchio. Nonostante questa bella sorpresa, il favorito dei bookmaker, resta sempre il campione in carica Marc Marquez. Marc ha deluso un po’ negli ultimi test, terminando quasi sempre con tempi non in linea con le sue aspettative, ma nonostante ciò resta sempre il favorito. Chi, invece, vede crollare le proprie quote è Valentino Rossi. Il pilota italiano ha ammesso di non aver ancora trovato il feeling giusto con la nuova Yamaha.

Stagione 2017 della MotoGp

Parole che hanno allertato tutte le agenzie di scommesse sportive che adesso quotano la vittoria finale del pesarese a un indice molto alto, ci sono siti specializzati che trattano l’argomento pronostici sui quali è possibile trovare previsioni su tutti gli eventi sportivi, questi portali trattano anche sport meno seguiti a livello di scommesse sportive come la moto GP anche se principalmente sono improntati sui pronostici Serie A ormai i più gettonati e se volete maggiori informazioni potete visitarne uno tra i più conosciuti

Tutto questo però potrebbe invogliare gli scommettitori a scommettere proprio sull’italiano, visto che Rossi, quando poi conta davvero, riesce sempre a tirare fuori il meglio di sè e sistemare tutti i problemi legati alla moto. Più lontano ancora il neo ducatista Jorge Lorenzo. Anche lui si è visto in difficoltà negli ultimi test, con diversi problemi legati all’adattamento sulla nuova moto. Per quanto riguarda gli altri due italiani, Andrea Iannone non è stato nelle prime posizioni nei test, ma nelle sue dichiarazioni è sempre rimasto fiducioso sul campionato 2017. Il suo ambientamento in Suzuki procede bene e c’è la sensazione di poter ottenere buoni risultati.

Ovviamente servono passi in avanti per ridurre il gap dalla concorrenza, però ci sono le risorse per riuscirci. Dovizioso invece ha svolto degli ottimi test, rimanendo quasi sempre nelle prime posizioni e dimostrando di avere sempre più feeling con la sua Ducati. Nonostante ciò però i bookmaker non credono tanto in lui per una possibile vittoria finale. L’Aprilia infine, in particolare con Alex Espargarò, sembra aver trovato una costanza di rendimento interessante per stare con i primi e lottare per le posizioni nobili della classifica.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.