Udinese, problemi al cuore per Gnoukouri

Udinese, problemi al cuore per Gnoukouri

Problemi al cuore Gnoukouri – Il centrocampista della squadra bianconera dovrà restare fermo per ben tre mesi, visti alcuni problemi al cuore Incredibile la notizia che arriva da Udine. Pochi minuti fa infatti, l’Udinese attraverso il suo profilo ufficiale ha reso noto alcuni problemi che hanno colpito Assane Gnoukouri, giovane centrocampista in prestito dall’Inter. Il giocatore infatti dovrà restare fermo per ben tre mesi visto che, nel corso di alcuni esami effettuati in settimana, sono stati riscontrati alcuni problemi cardiaci. Questo il comunicato del club friulano: “Udinese Calcio comunica che il calciatore Assane Gnoukouri, a seguito di accertamenti medici effettuati nei scorsi giorni, non è risultato idoneo per problematiche di tipo cardiaco”. “L’esito degli esami eseguiti a Udine ha evidenziato la non idoneità temporanea del calciatore per i prossimi tre mesi. Gnoukouri, già indisponibile per una sindrome influenzale, non potrà riprendere l’attività agonistica per il periodo innanzi indicato”. Un vero e proprio problema non solo per il giocatore che come detto dovrà restare fermo per ben tre mesi, ma anche per il tecnico dei friulani Gigi Delneri che perde un’importante pedina nel suo scacchiere...
Le novità di Facebook nel 2016

Le novità di Facebook nel 2016

Cosa ci riserva quest’anno Facebook Le ultime novità del 2016 Il social network Facebook ha apportato diverse modifiche nel corso del 2016, per rendere ancora più accattivante l’uso del social da parte degli iscritti. Ecco alcune tra le novità che sono state introdotte. La prima è l’uso di emoticon per i “mi piace”. Prima, quando si voleva dimostrare il proprio apprezzamento per un video, un commento o un’immagine si poteva cliccare solo “mi piace” con i pollice alzato. Dal 2016 sono a disposizione delle emoticon anche per i like, come il cuore o gli smile che ridono, piangono, sono arrabbiati. Novità anche per le chat. Aggiornato il negozio di adesivi con nuovi personaggi, è stata introdotta anche la categoria dei “segni” con smile, bandiere, animali, cuori e tanti altri segni grafici che prima non erano disponibili, per “smanettare” ancora di più mentre si chatta. Per i nostalgici è stato introdotto anche l’Accadde oggi, in pratica la possibilità di rivedere un avvenimento accaduto l’anno o qualche anno fa, postato su Facebook e che il social network ci ripropone, con la possibilità di rivederlo e condividerlo di nuovo. Una sorta di memoria virtuale, con un po’ di malinconia che questa funzione si porta dietro, che a molti piace e ad altri no proprio per il suo aspetto legato alla nostalgia. Simile è anche la possibilità di festeggiare virtualmente un certo numero di anni o un anno d’amicizia con le persone. Facebook ce lo ricorda con un’immagine della persona di cui siamo diventati amici e la data in cui siamo diventati tali, anche qui un modo per ricordarlo e condividerlo con la...
Dal 2017 Google sarà interamente “green”

Dal 2017 Google sarà interamente “green”

Novità da Google! Energia rinnovabile per tutti. Dal prossimo anno i consumi del colosso Google saranno interamente soddisfatti da energie “green”, pulite, ovvero energia solare ed eolica. È dal 2010 che Google s’impegna in questo senso ed ha recentemente annunciato che nel 2017 l’intero fabbisogno energetico della compagnia sarà per l’appunto coperto da fonti rinnovabili. Tutto ciò è stato possibile grazie alla sottoscrizione di contratti, a partire da quello con un parco eolico in Iowa appunto nel 2010, ed altri con diversi fornitori di energia green per fare in modo-l’obiettivo si raggiungerà il prossimo anno-di coprire i bisogni di tutti gli uffici e i data center Google dislocati sul pianeta, oltre al finanziamento di progetti per la creazione di energia eolica e solare. Se da una parte, perseguendo questa politica ecologica, Google ridurrà drasticamente i costi, dall’altra il colosso si distingue per l’attenzione all’ambiente e alle energie pulite, un punto in più a favore di Google anche se non è l’unica azienda ad essersi impegnata in tal senso. Basti pensare che l’hanno fatto, per fare solo tre nomi, anche Apple, Microsoft e Amazon. Google insomma non è l’unico ad aver scelto energie green per i propri consumi, ma la costante politica di avvicinamento a queste fonti rinnovabili iniziata 6 anni fa farà in modo che il prossimo anno tutti i consumi dell’azienda saranno coperti al 100% dall’energia del sole e del vento, nel pieno rispetto dell’ambiente. Un obiettivo importante che come detto farà certamente risparmiare sui costi ma che darà lustro anche all’immagine stessa di Google, in un momento in cui si è sempre più attenti all’utilizzo di fonti...
Arriva il Black Friday! Ecco la lista delle migliori offerte sui prodotti Aukey

Arriva il Black Friday! Ecco la lista delle migliori offerte sui prodotti Aukey

Andiamo a scoprire le super offerte che Aukey ci riserva per questo Black Friday! Lista completa di tutti i prodotti Aukey scontati su Amazon. Sotto troverete la lista. Ma prima di inizia a comprare come se non ci fosse un domani, noi di Fasa Technology vogliamo ricordarvi che abbiamo una sezione dedicata del sito dove recensiamo i prodotti Aukey: https://www.fasa.technology/tag/Aukey. Potete trovare tutti i nostri pareri e i voti di ogni prodotto Aukey recensito. Ora, senza perdere tempo, ecco la lista completa di tutti i prodotti Aukey scontati: Nome prodotto Link Prodotto Prezzo Black Friday Prezzo Normale Lampada da Tavolo http://amzn.to/2faZXBM 12,99 16,99 Visore 3D http://amzn.to/2fb0Dal 18,99 24,99 Power Bank 20000 mAh http://amzn.to/2gpFXZz 18,99 25,99 Power Bank 20000 mAh http://amzn.to/2fVqv9A 18,99 25,99 Caricabatterie da Muro QC 2.0 http://amzn.to/2gjGM4V 7 9,99  Supporto Magnetico per Auto http://amzn.to/2fuY3KO 5,99 7,99 Cuffie Bluetooth http://amzn.to/2gjCFpp 13,99 18,99 Cuffie Bluetooth http://amzn.to/2fVhSvw 13,99 18,99 Caricabatterie da Auto 2 Porte USB http://amzn.to/2gE8LRa 5,99 6,99 Power Bank 5000 mAh http://amzn.to/2gpFruG 8,79 11,99 Cuffie in Ear http://amzn.to/2fVqoLb 8,99 11,99 Hub USB 3.0 http://amzn.to/2fuTGj5 24,99 33,99 Caricabatterie da Auto Mini http://amzn.to/2gjBnem 6,99 8,98 Caricabatterie da Muro 5 Porte USB QC 2.0 http://amzn.to/2fuVecM 16,99 22,99 Cavo Lightning da 1,2 Metri in Nylon Intrecciato http://amzn.to/2fVnypf 5,59 7,99 Auricolare Bluetooth http://amzn.to/2fVil0K 10 18,99 Caricabatterie da Auto QC 2.0 http://amzn.to/2fVreYm 5 6,99 Cuffie Bluetooth http://amzn.to/2gjGU4E 13,99 18,99 Ricevitore Bluetooth http://amzn.to/2fuXbpE 11,99 15,99 Power Bank 10400 mAh QC 2.0 http://amzn.to/2gpMymK 14,99 19,89 Power Bank 12000 mAh http://amzn.to/2gjIfIx 13,99 22,99 Caricabatterie da Muro 6 Porte USB QC 2.0 http://amzn.to/2gjGGdH 23,99 30,99 HUB USB C + Ethernet http://amzn.to/2gE2h4K 11,99 15,99 6 Cavi USB 2.0 http://amzn.to/2gE9emy 7,99 9,99 Adattatore USB...
La notte del Giudizio diventerà una Serie TV?

La notte del Giudizio diventerà una Serie TV?

Potrebbe uscire la Serie Tv del noto film sullo “sfogo annuale”, che fa letteralmente impazzire gli americani Il film La notte del Giudizio è sempre stato tra i box office, e ogni volta che usciva riscuoteva più successo del film precedente. Molto probabilmente verrà creata una serie TV su un ondo dove una volta all’anno, non ci sono leggi. James DeMonaco, lo scrittore, il direttore, e il creatore della serie, ha confermato la possibilità di una Serie TV incentrata sulla trama dei suoi famosi film. Mentre ha sciolto l’idea di un’antologia vera e propria. “La mia idea è quella di fare sei o sette storylines”, ha detto De Monaco. Il piano attuale è per la serie per spiegare per più di 10 ore (circa 10 episodi) come usare il tempo per raccontare storie che non sarebbero possibili tra 90 minuti. DeMonaco chiaramente vuole penetrare all’interno della mente di un “purger”. Spero che questo articolo su La notte del Giudizio diventerà una Serie TV? sia stato utile. Faccelo sapere con un...