Frequency of Love di Huawei, le balene cantano

Tutto nasce grazie ad una collaborazione tra il WWF e Huawei. Il colosso cinese ha elaborato un software in grado di trasformare la frequenza del canto delle megattere in una bellissima melodia comprensibile dall’ orecchio umano. Questo software si chiama Frequency of Love ( la frequenza dell’ amore ). La missione di Huawei e del WWF è quella di creare una connessione tra uomo, natura e tecnologia, grazie al linguaggio della musica.

Frequency of Love , la melodia possibile grazie al Mate 20 Pro

Trasformare il canto delle Megattere in una melodia comprensibile dall’ orecchio umano è stato possibile grazie al software sviluppato da Huawei, Frequency of Love ma non solo. Per questo scopo, ha ricoperto un ruolo fondamentale il nuovo processore del Huawei Mate 20 Pro, dotato di un’ intelligenza artificiale doppia rispetto a tutti gli smartphone attualmente in circolazione. Ma come è stato possibile?
Grazie ad un team di sviluppatori, esperti nell’ intelligenza artificiale dei dispositivi elettronici, Huawei è riuscita ad insegnare al Mate 20 Pro a distinguere i vocalizzi delle balene nella fase del corteggiamento e a collegarle, in base ai toni e alla loro posizione all’ interno del canto, a una progressione armonica. La potente lirica delle magattere, una volta trasformata in musica, risulta essere come una vera e propria canzone, con strofe e motivi, raccontando la propria storia d’ amore.

« The Frequency of Love è un incontro sonoro tra tecnologia e natura, una storia di connessione affascinante. Crediamo che ogni storia d’amore meriti di essere raccontata e la potenza e la straordinarietà di questa tecnologia lo hanno reso possibile».

Fonte: Huawei

Emilio Brocanelli

Redazione Autore