Come zippare un file con diversi metodi su Windows

Come zippare un file su Windows? No aspetta, procediamo un passo alla volta. Innanzitutto cosa significa zippare un file? Zippare un file significa comprimerlo all’ interno di una cartella ( chiamata cartella zippata ). Ma a cosa serve zippare dei file all’ interno di una cartella? Innanzitutto se si vuole inviare una mail con tante foto allegate, è molto più semplice allegare una cartella sola e anche di minor pesantezza rispetto a tutti i file singoli. Ora andremo a vedere come zippare un file utilizzando diversi metodi. Come zippare un file direttamente da Windows Da Windows 7 è possibile zippare un file senza utilizzare software di terze parti. La procedura è molto semplice e ti basterà seguire questi immediati passaggi per avere tutti i tuoi file compressi. Innanzitutto devi individuare il file o i files che vuoi zippare. Dopodichè li selezioni tutti con il mouse, clicchi sopra uno di questi file con il tasto destro del mouse, poi passi sopra ad ” Invia a “ ed infine clicchi su ” Cartella compressa “. Adesso vedrai che inizierà il trasferimento di tutti i file che hai selezionato, all’ interno della cartella compressa. Come zippare un file con WinZip Se il tuo sistema operativo è antecedente a Windows 7, non potrai zippare un file utilizzando esplora risorse, dunque dovrai scaricare un software di terze parti. Puoi tranquillamente scaricare WinZip per zippare i tuoi file. Una volta che avrai scaricato il programma, dovrai installarlo cliccando sull’ icona del programma. Clicca per 2 volte su ” Avanti “ e vedrai che partirà l’ installazione. Una volta che il software sara scaricato clicca su... leggi tutto

Natalie Imbruglia: da Torn a Instagram i suoi successi

Natalie Imbruglia, un’icona intramontabile del pop anni Novanta /Duemila, fa impazzire il web con uno scatto su Instagram. Con un selfie dentro un bar a Melbourne, la sua città, si mostra rilassata e giovanile mentre si gusta una bevanda green. Il segreto di tale successo sono Yoga, disciplina alimentare e costanza nella cura del proprio benessere. I commenti non si sono fatti attendere, una bellezza dove il tempo sembra non sia passato mai. Natalie Jane Imbruglia è nata a Sydney nel 1975, ha doppia nazionalità australiana e inglese. Il padre Elliot Imbruglia è italiano, di Lipari. Fin da piccola studia danza e musica, abbandona la scuola a sedici anni. Inizia il suo esordio televisivo come testimonial pubblicitario e interprete di una soap opera australiana dove conosce Kylie Minogue e Holly Vacance. A Londra inizia la sua carriera musicale e il primo album, Left Of The Middle, verrà inciso nel 1997. Natalie Imbruglia, il successo di Torn – link per download musicale Natalie Imbruglia ha 43 anni e tutti si riferiscono al primo video Torn pubblicato 22 anni prima rimasto nella memoria per la storia che racconta, una storia d’amore che finisce, e la particolarità della clip. Un real video dove in primo piano racconta la fine di una storia come la fine di un bel set e tra momenti romantici e addio si confonde il set di preparazione della clip con il senso finale della canzone e l’esplosione finale: uno sfogo musicale che ci riporta alla memoria i felponi anni Novanta. All’interno del canale “Natalie Imbruglia Vevo”, Torn è stato pubblicato nel 2009, si trova all’interno di una collezione Apple Music dal... leggi tutto

Caccia al tesoro streaming gratis online, dove vederlo

” Caccia al tesoro “ è un film del regista Carlo Vanzina che si cimenta con la classica commedia napoletana. Questo film è magistralmente interpretato da Vincenzo Salemme e Carlo Buccirosso, 2 dei maggiori interpreti attuali di questo tipo di commedia. Questo è un film di novembre del 2017 e dura 90 minuti. Caccia al tesoro streaming gratis , ecco come: Caccia al tesoro streaming gratis , la trama In questo film, lo sfortunato Domenico Greco ( Vincenzo Salemme ), è un disgraziato attore teatrale, sommerso dai debiti e costretto, suo malgrado, a vivere nell’ appartamento della cognata Rosetta ( Serena Rossi ). Rosetta, purtroppo rimase vedova troppo presto, senza contare il figlio di 9 anni malato di cuore. Il bambino, in gravi condizioni, potrebbe salvarsi solo grazie ad un delicato intervento negli Stati Uniti ma, per renderlo possibile, ci vorrebbero 160 mila euro. Rosetta e Domenico non dispongono di una cifra del genere, allora non trovano soluzione migliore che inginocchiarsi di fronte all’ altare di San Gennaro per chiedere la grazia al santo che, di tutta risposta, consiglia loro di appropriarsi di uno dei gioielli della sua Mitra custodita insieme al famoso Tesoro nella cripta della chiesa. Questa prodigioso miracolo, in realtà, è solo frutto delle lamentele di un parcheggiatore che rimbombano all’ interno della navata. Nonostante tutto, Domenico e Rosetta, vedono in questo un segno del destino e decidono di gettarsi a capofitto in quest’ avventura, aiutati anche da Ferdinando ( Carlo Buccirosso ) e da Claudia ( Christiane Filangieri ). L’ avventura dei 4 partirà da Napoli per arrivare fino a Cannes e in costa Azzurra,... leggi tutto


Cska Mosca – Roma in streaming , dove vederla

Sicuramente è diverso il cammino della Roma in campionato rispetto a quello in Champions League, soprattutto grazie alla diversa rilevanza tecnica delle avversarie. Fino a questo momento, la squadra giallorossa, in Champions League, ha affrontato formazioni come il Viktoria Plzen e il Cska Mosca in casa, mentre è crollata nella prima giornata della massima competizione europea in casa del Real Madrid. Per quanto riguarda il Cska Mosca, prima di perdere largamente contro la Roma all’ Olimpico, la formazione russa aveva sconfitto sul proprio campo, proprio i blancos, con grande stupore di tutti, aprendo di fatto, la crisi nera del Real Madrid, culminata con l’ esonero dell’ allenatore Lopetegui. La vittoria contro il Real Madrid, fa si che il Cska si trovi al terzo posto, dietro a Real Madrid e Roma a 6 punti. La squadra russa ha 4 punti in classifica e, battendo i giallorossi, li scavalcherebbe in classifica, proprio per questo sarà una trasferta molto insidiosa per gli uomini di Di Francesco. Ora andremo a vedere le possibili formazioni che scenderanno in campo mercoledì 7 novembre 2018 alle ore 18:55. Cska Mosca – Roma in streaming su Now Tv e Sky Go. Cska Mosca – Roma in streaming , probabili formazioni CSKA Mosca (3-4-2-1): Akinfeev; Becao, Magnusson, Nababkin; Fernandes, Oblyakov, Akhmetov, Efremov; Dzagoev, Vlasic; Chalov. All. Goncharenko Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All. Di Francesco Per quanto riguarda il Cska Mosca, torna dalla squalifica il proprio portiere Akinfeev e la formazione è più o meno quella titolare, mentre Di Francesco dovrà fare a meno di diversi interpreti. De Rossi non è stato nemmeno... leggi tutto
Migliori smartwatch: da LG alle novità CES 2019

Migliori smartwatch: da LG alle novità CES 2019

Smartwatch LG Watch Urbane: nero e marroncino dorato Parliamo dei migliori smartwatch, i modelli che hanno salutato il nuovo anno e che si fanno ammirare per funzionalità e design. Partiamo dal modello LG Watch Urbane, che si trova su Amazon ad un prezzo di 149 euro. Dotato di sistema operativo Android Wear OS è disponibile in due colorazione, nera e marroncino dorato. Il suo schermo è da 1,3 pollici, tipo P-Oled con risoluzione da 320×320 pixel. Dispone di una ram da 0,512 GB, una CPU Quad da 1.2 GHZ, batteria da 410 mAh non removibile. Usa sistema operativo Android 5.0 Lollipop, lo storage di memoria interna è da 4 GB non espandibile. Il dispositivo lanciato nel 2015 è stato lanciato con un prezzo di fascia medio alta a 349 euro. Migliori smartwatch: serie TicWatch con novità in fondo all’articolo Altro stile, altro colore, parliamo di un secondo modello, il TicWatch E (Express) con sistema operativo Wear OS si acquista nel sito ufficiale ad un prezzo base di 119 € (link di acquisto), un costo scalato di ben 30 euro rispetto al prezzo iniziale. Il suo design si adatta alle funzionalità Google, è certificato con brevetto IP67 di resistenza all’acqua e alla polvere, è dotato di rilevatore battiti cardiaci e sensore di prossimità. Acquistabile con Paypal, Visa, Mastercard e altre sigle di pagamento viene garantita una spedizione in Italia entro le ventiquattro ore. Tre solo le colorazioni, nero cenerino, giallo e grigio chiaro metallizzato. Due le tipologie, uno con quadrante dei minuti regolabile e uno a schermo totale. Smarwatch Polar M600 Per chi ama le forme particolari, futuristiche e un... leggi tutto


Fallout 76 uscirà il 14 novembre 2018, l’ anteprima

Fallout 76 uscirà il 14 novembre 2018, l’ anteprima

Manca poco alla data fatidica del 14 novembre 2018, giorno in cui uscirà ufficialmente il gioco Fallout 76. Lo stesso giorno uscirà sia su pc che su console, Windows 10, PlayStation 4 e Xbox One saranno i dispositivi con i quali giocare a questo capolavoro. Ora andremo a snocciolare tutte le novità di questo nuovo titolo. Fallout 76 , ambientazione e storia Anche questo capitolo della saga di Bethesda è ambientato in un futuro post apocalittico, in quanto, la Terra, per come la conosciamo non esiste più. Una guerra nucleare l’ ha distrutta e i pochi superstiti si sono rinchiusi sotto terra per sfuggire alle radiazioni. Fallout 76 è ambientato in West Virginia in un’ ambientazione molto anni 50, dove la popolazione dovrà fronteggiare lo scenario post apocalittico della guerra mondiale appena conclusa. Il compito del giocatore sarà quello di ripristinare la civiltà e di sopravvivere. Come nei precedenti capitoli, anche in Fallout 76 , il nostro personaggio dovrà alimentarsi e trovare l’ acqua. Questo aspetto è stato un po’ criticato dagli utenti nelle passate edizioni del gioco ma in Fallout 76 probabilmente questi aspetti saranno meno pressanti. Il giocatore può anche personalizzare il proprio campo base. In questo capitolo, se perderemo un combattimento conto il pc o contro un altro utente, le nostre armi risulteranno talmente danneggiate da doverle riparare e noi ripartiremo da un punto precedente del gioco, oltre ovviamente a perdere i bottini che avevamo conquistato in precedenza. Chi inizierà a giocare solo per trovare gli altri utenti per ucciderli, dopo un tot di omicidi riceverà lo status di ricercato e penderà sulla sua testa una... leggi tutto
Masterizzare cd con Windows 10 in modo rapido

Masterizzare cd con Windows 10 in modo rapido

Masterizzare cd con Windows è diventata la cosa più semplice da fare. Il più delle volte non serve nemmeno un software di terze parti, in quanto Windows riesce perfettamente a masterizzare cd . I dischi che vorresti masterizzare possono essere di diversi tipi, cd o dvd, per quanto riguarda i cd, puoi masterizzare cd dati, copiare un cd oppure masterizzare cd musicali. In quest’ ultimo caso, voglio ricordarti che, masterizzare o scaricare materiale protetto da copyright è illegale e potresti rischiare grosso. Questa era una premessa che dovevo necessariamente farti. Nonostante il bisogno di masterizzare cd sia decisamente in calo ( grazie allo sviluppo delle pen drive ), può capitare di dover masterizzare cd e ora ti spiegherò come fare: Masterizzare cd o dvd musicali con Windows 10 Per masterizzare cd o dvd musicali con Windows 10 dovrai semplicemente avvalerti dell’ aiuto di Windows Media Player. Esatto, hai capito proprio bene, grazie al lettore multimediale di Windows potrai masterizzare cd in modo rapido e veloce. Windows Media Player è il lettore integrato di Windows, quindi non dovrai scaricare nulla. Per masterizzare cd dovrai semplicemente aprire Windows Media Player, cercandolo tra i programmi, oppure chiedendo a Cortana. Una volta aperto Windows Media Player, devi cliccare su ” Masterizza “ in alto a destra. Ora devi semplicemente trascinare tutti gli elementi che vuoi masterizzare nella colonna di destra. A questo punto non ti resterà altro che cliccare su ” Avvia Masterizzazione “, seguire le ultime richieste che ti compariranno ed attendere che il tuo cd musicale sia pronto. Masterizzare cd o dvd dati su Windows 10 Per masterizzare un semplice cd o... leggi tutto
Macchina per il caffè , le migliori in commercio

Macchina per il caffè , le migliori in commercio

La macchina per il caffè è ormai entrata a far parte della nostra casa e, nella nostra cultura ha sostituito la vecchia macchinetta. La nuova macchina per il caffè a cialde è sicuramente più funzionale, necessita di poca manutenzione, non va lavata accuratamente ogni giorno ma, con questo, non vogliamo dire che debba essere abbandonata a se stessa. Nell’ acqua di casa nostra è presente molto calcio, quindi, periodicamente, la nostra macchina per il caffè deve essere pulita con prodotti appositi, altrimenti i tubi dai quali fuoriesce il caffè potrebbero ostruirsi e, quindi, la macchina per il caffè potrebbe non funzionare più molto bene. Un’ altra nota positiva delle nuove macchine è la velocità con la quale si può fare un caffè, basta accendere la macchina, attendere 1 minuto che si riscaldi l’ acqua, inserire la cialda e premere il tasto di avvio ed in men che non si dica il nostro caffè sarà pronto da gustare. Con la diffusione di queste macchine per il caffè, le aziende possono offrire la macchina per il caffè a noleggio gratuito, con il solo obbligo di acquistare le cialde da loro, in esclusiva. Tutti quelli che non vogliono questo vincolo, possono benissimo comprare la propria macchina per il caffè e nelle righe seguenti inseriremo qualche prodotto da poter acquistare online. Macchina per il caffè, De’Longhi EC 201.CD.B  Questa macchina per il caffè De’ Longhi è una semi professionale, ha il beccuccio per 2 caffè contemporaneamente, le cialde che utilizza sono compostabili, quindi è anche molto ecologica. Ora la troviamo su Amazon in offerta, approfittatene. Macchina per il caffè, Nespresso Essenza Mini Krups XN110B Questa macchina per... leggi tutto