Panariello Conti e Pieraccioni, aggiunta nuova data de Il Tour a Firenze

Panariello Conti e Pieraccioni, aggiunta nuova data de Il Tour a Firenze

Panariello Conti e Pieraccioni, aggiunta nuova data de Il Tour a Firenze: il 6 maggio al Mandela Forum. Ecco tutte le date de Il Tour del trio toscano. Lo spettacolo del trio toscano –Panariello Conti e Pieraccioni – che ha conquistato il pubblico tra applausi e standing ovation e ha registrato un sold out dopo l’altro a Verona, Milano, Roma, Livorno e Firenze. A MARZO ARRIVA ANCHE NEI PALASPORT DI TUTTA ITALIA! IL TRIO CONQUISTA FIRENZE: A GRANDE RICHIESTA UN NUOVO APPUNTAMENTO A MAGGIO PER UN TOTALE DI 17 DATE NEL CAPOLUOGO TOSCANO. Il 6 maggio al Mandela Forum di Firenze. I biglietti per la nuova data di Firenze saranno disponibili da oggi alle ore 16.00! Dopo aver conquistato il pubblico registrando un sold out dopo l’altro, riparte “IL TOUR”, lo spettacolo degli amici da sempre GIORGIO PANARIELLO, CARLO CONTI e LEONARDO PIERACCIONI che dal 12 marzo sbarcherà nei palasport di tutta Italia. Straordinario il successo fiorentino dello show e grande richiesta si aggiunge una nuova data a maggio al Mandela Forum per un totale di 17 date nel capoluogo toscano! I biglietti per la nuova data di Firenze saranno disponibili in prevendita da oggi, lunedì 20 febbraio, dalle ore 16.00 online su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali. Queste le date de “IL TOUR”: il 12 marzo al Pala Alpitour di Torino, il 17 marzo alla Kioene Arena di Padova, il 18 marzo al Mediolanum Forum di Assago – Milano, il 24 marzo all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna), il 25 e 26 marzo al Modigliani Forum di Livorno, 1 e 2 aprile e 6 maggio al...
La seconda stagione di I live with models su Comedy Central

La seconda stagione di I live with models su Comedy Central

La seconda stagione di I live with models su Comedy Central da domenica 19 febbraio: la seconda stagione vede nel cast David Hoffman, Lydia Rose Bewley e Mark Reisman I LIVE WITH MODELS, la prima sitcom interamente ideata e prodotta da Comedy Central per il mercato internazionale, arriva sugli schermi con la seconda stagione da oggi, domenica 19 febbraio, alle 23.00 solo su Comedy Central, il canale di VIMNI dedicato all’intrattenimento e alla comicità presente in esclusiva su Sky canale 124. Nella seconda stagione di I live with models Tommy (David Hoffman), un ex barista che, grazie ad una grande occasione, è diventato un modello per le mani, e la modella Scarlet (Brianne Howey) si trasferiscono a New York, per cercare di sfondare nell’epicentro della moda. Tommy e Scarlet, però, impareranno in fretta che la loro più grande sfida sarà convivere con i loro nuovi coinquilini – una sfacciata modella per taglie forti di nome Jess (Lydia Rose Bewley) e una svampita top model di nome Molly (Kamilla Alnes). I loro sogni saranno nelle mani inesperte di un principiante agente di moda, Marshall (Karan Soni), che si propone di conquistare lo spietato mondo della moda di New York, un casting alla volta. In I live with models, composta da 8 episodi di 30 minuti ciascuno, i modelli affronteranno alcune nuove e divertenti sfide. Tommy verrà scritturato come controfigura di mani in una pubblicità sulla rasatura e farà del suo meglio per radere il viso perfetto del famoso modello Max (la guest star Andres Velencoso), ma si avvicinerà un po’ troppo alla sua co-star. Molly cercherà di superare una rottura...
Standing Ovation approda su RaiUno venerdì 17 febbraio

Standing Ovation approda su RaiUno venerdì 17 febbraio

Standing Ovation approda su RaiUno venerdì 17 febbraio, ragazzi dagli 8 ai 17 anni si esibiscono in coppia insieme ai loro genitori di fronte a 3 giurati speciali Sarà la fantastica voce del trio Il Volo ad accompagnare la prima puntata di Standing Ovation, il nuovo appuntamento in cinque puntate con la musica e lo spettacolo pensato per le famiglie italiane, in onda venerdì 17 febbraio alle 21.25 su Rai1. Standing Ovation è il primo show in cui ragazzi dagli 8 ai 17 anni si esibiscono in coppia insieme ai loro genitori di fronte a 3 giurati speciali e ad un pubblico di 300 persone chiamate ad esprimere le proprie preferenze con “standing ovation” mozzafiato. Alla guida del programma ci sarà Antonella Clerici: a lei il compito di introdurre le esibizioni della serata e accompagnare il pubblico in studio e a casa lungo le manche di gioco, tra emozioni, musica e grandi sorprese. In studio sarà presente una giuria composta da tre grandi star della musica italiana: Loredana Bertè, Nek e Romina Power. La giuria di Standing Ovation seguirà le esibizioni da una tecnologica music box, una postazione speciale creata per non farsi influenzare dal giudizio del pubblico. Guest star della prima puntata, Il Volo. Sono 10 le coppie, scelte tra oltre duemila, tutte con storie diverse, che si sfideranno a tempo di musica, si racconteranno e canteranno i brani della loro vita, grandi canzoni della musica italiana e internazionale. Saranno solo le standing ovation del pubblico e della giuria in studio a decretare il vincitore. Le coppie in gara sono formate da: Angelica e mamma Stefania (Roma), Aurora...
Come seguire Babbo Natale con Google

Come seguire Babbo Natale con Google

Per questo Natale Google ha creato una sorta di piccolo villaggio natalizio dove virtualmente si può seguire Babbo Natale, scoprendo al contempo molti giochi e non solo. “Segui Babbo Natale” compare quasi sempre quando si compiono ricerche con Google, sotto forma di un omino vestito da Babbo Natale che, cliccandolo, porta a “destinazione”, altrimenti basta cliccare direttamente sul link https://santatracker.google.com/intl/it/village.html Per prima cosa, si nota il contatore in alto, con i giorni, le ore, i minuti ed i secondi che mancano al Natale. Babbo Natale non può certo sgarrare, per cui, meglio tenere tutto sotto controllo! Insieme ai suoi aiutanti, ovvero i folletti, tutti si possono divertire in questo villaggio per tutto il mese di dicembre. In “Gioca” si possono trovare giochi con i codici, con le applicazioni Android, con i regali di Natale, scattare un selfie con Babbo Natale e andare alla sua ricerca. Invece, nelle sezioni “Impara” ed in altre si possono scoprire tante tradizioni natalizie, saperne di più sulle lingue del mondo-d’altra parte Babbo Natale arriva proprio ovunque-ma anche vedere un video di Babbo Natale o conoscere l’aeroporto del Polo Nord. Google ha realizzato “Segui Babbo Natale” in una scenografia dove gli elfi ed altri personaggi si muovono, molto colorata e con un’allegra musichetta di sottofondo. Scorrendo la pagina si arriva alla sorpresa, infatti il 24 dicembre sarà possibile seguire Babbo Natale nel suo viaggio per tutta la notte, aspettando l’arrivo del magico giorno di Natale. In più, ogni giorno si può scoprire una novità, relativa ad un gioco oppure ad una curiosità, basta accedere alla pagina. Un modo divertente per tutti che Google quest’anno ha...
Appassionati di Pokemon GO arriva il Pokedex!

Appassionati di Pokemon GO arriva il Pokedex!

Pokémon GO ormai sta spopolando in tutto il mondo, anche tra i più maturi, ai quali non dispiace fare un salto nel loro passato da bambini. Avete già scelto la vostra squadra? Gialla, blu o rossa? Beh se la risposta è si, avete bisogno solo di un Pokedex!     Nintendo, con l’app sviluppata da Niantic, ha portato un’ ondata di novità mai vista prima, capace di coinvolgere ogni utente che la utilizzi, “costringendolo”, fisicamente a muoversi e interagire con l’ambiente, una vera è propria rivoluzione nell’ambito videoludico. Ovviamente, ogni giocatore è ha conoscenza che l’app per funzionare necessità di una connessione internet e del GPS del proprio smartphone. Ciò comporta un forte utilizzo della batteria. Potreste usare batterie esterne, ma che essendo elementi esterni al telefono, collegati tramite cavo, risulterebbero ingombranti e poco pratiche. Alcuni rumors accennano ad una custodia a forma di Pokedex, con una batteria integrata. Ovviamente non è ancora ufficiale, ma c’è un’alta probabilità che aziende di terze parti realizzeranno qualcosa di simile. Le idee non sono mancate ad un utente, il quale ha disegnato un case per il suo Galaxy S4, e attraverso una stampa 3D è riuscito ad integrare una batteria da 2600 mAh a forma di Pokedex(della serie Kanto), con addirittura un LED sul retro. Questo progetto è roba da veri appassionati! Per chiunque volesse creare il proprio Pokedex per immergersi in una esperienza di 360° nel mondo di Pokémon GO, vi lascio il link del progetto. Link: https://github.com/sparkfun/Pokedex...