Halloween da oggi in tutte le sale italiane

Halloween da oggi in tutte le sale italiane

L’ uscita è programmata per oggi 25 ottobre 2018, giorno nel quale uscirà in tutte le sale il nuovo Halloween. Questo è l’ ennesimo capitolo della saga horror che ha terrorizzato i bambini di ogni epoca, ormai da 40 anni a questa parte. La grandissima Jamie Lee Curtis tornarà ad indossare i panni di Laurie Strode che, 40 anni prima, fu l’ unica a sopravvivere alla caccia di uno dei serial killer più efferati del cinema americano, Michael Myers.

Halloween la trama

Dal film originale del 1978, diretto da John Carpenter, sono stati girati moltissimi Halloween ma, in questo nuovo capitolo, si è voluto dare un taglio netto con il passato, infatti, in questo nuovo film, si è voluto ignorare completamente che ci siano state altre pellicole tra quella di 40 anni fa e questa.

Questo nuovo capitolo della saga di Halloween prende le distanze un po’ dal genere horror puro, per diventare un film d’ autore. Addio a troppe scene macabre e a troppe uccisioni per lasciare spazio ad un messaggio sociale importante. Green, il regista, ha voluto rappresentare la vicenda come una grande love story tra 2 personaggi totalmente diversi e contrapposti ma che non possono vivere l’ uno senza l’ altra. Laurie Strode ha aspettato 40 anni per poter porre fine alla vita di quello che anni prima le fece vivere un vero incubo, mentre Michael Myers ha atteso 40 anni solo per portare a termine ciò che aveva iniziato. Da tutto ciò ne deriverà uno scontro epico nel quale solo uno dei 2 sopravviverà.

In questo film sono cambiati anche gli antagonisti, ovverossia tutti quei personaggi che verranno uccisi per mano del serial killer. I soliti ragazzini del liceo verranno affiancati da 2 giornalisti, abituati a scrivere screditando gli altri ed a uno psicoanalista che dimostra di avere una vera ossessione per il suo paziente più famoso.

Per quanto riguarda il botteghino, Halloween negli Stati Uniti ha incassato già più di 77 milioni di dollari.

Emilio Brocanelli

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.