iPhone bloccato per colpa di Apple ID , come fare ?

iPhone bloccato per colpa di Apple ID , come fare ?

L’ iPhone bloccato e non sapete il motivo? Probabilmente la colpa è dell’ Apple ID. Recentemente, molti utenti, hanno avuto questo problema: Improvvisamente, il loro iPhone bloccato inesorabilmente, senza che desse nessuna spiegazione di sorta. Se avete riscontrato lo stesso problema, probabilmente, è dovuto da un bug dell’ Apple ID che rende iPhone bloccato . In realtà, questo non è il proprio problema relativo ai prodotti Apple che la casa di Cupertino sta avendo negli ultimi tempi. Recentemente, sono stati colpiti da diversi problemi sia gli iPhone che i Mac.

iPhone bloccato , come eliminare il blocco

Se anche sul tuo dispositivo riscontri lo stesso problema, te ne accorgi facilmente perchè, sullo schermo dell’ iPhone comparirà la seguente scritta:

“L’ ID Apple è stato bloccato per motivi di sicurezza. Per sbloccarlo, devi verificare la tua identità”.

A dir la verità, per il momento sono gli utenti provenienti dagli Stati Uniti ad aver avuti i maggiori problemi ma, anche se sporadicamente, si sono riscontrati problemi di iPhone bloccato anche in Europa. Comunque, andando più nello specifico, se anche tu hai riscontrato un problema di iPhone bloccato , dovuto al malfunzionamento dell’ Apple ID, puoi procedere ad inserire nuovamente username e password del tuo Apple ID per sbloccare il tuo iPhone. Questa è una vera seccatura, soprattutto se questa procedura deve essere effettuata in continuazione. Da parte della Apple ancora non trapela nessuna informazione ma, esperti di sicurezza informatica, sono sicuri che la causa di questo annoso problema sia dovuto ad un tentato attacco hacker ai server di Apple. I cybercriminali avrebbero rubato moltissimi username dai server di Apple e avrebbero tentato forzatamente di entrare negli account, inserendo moltissime password. Proprio questo inserimento continuo avrebbe bloccato gli Apple ID sui dispositivi degli utenti. Sperando che la Apple sistemi questo bug, per il momento, l’ unica possibilità di far funzionare di nuovo il proprio iPhone è quella di inserire nuovamente la password e rispondere alle domande di sicurezza precedentemente inserite.

Emilio Brocanelli

 

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.