Nuovo controller Google, brevetto anticipa la presentazione

Il progetto Google Stream, una piattaforma dedicata ai giochi live,è finito da tempo ma non l’evoluzione di Google dedicata al cloud gaming, il colosso di Mountain View ha infatti depositato presso USPTO i brevetti di un nuovo controller per la console Project Yeti.

Le novità del nuovo controller Google

Nelle prossime settimane a San Francisco si terrà la Game Developers Conference e Google presenterà ufficialmente una console cloud gaming. Il disegno trapelato e rumoreggiato da molto negli ambienti tecnologici mostra una console simile a quella che utilizzavamo per il Sony Anni Ottanta e si vedono misure precise nella collocazione dei tasti e dei joystick. Il pulsante di accensione è posto al centro della piattaforma, i comandi per il ritorno alla home sono sempre posti al centro, la novità rispetto ai controller precedenti è l’introduzione di più tasti per l’attivazione dell’assistente virtuale, forti saranno le personalizzazioni all’interno di ogni videogioco da applicare al controller brevettato, inoltre, Google Stream a dimostrato la crescita e il miglioramento dell’interazione con i personaggi di gioco e tra più gamer all’interno di strutture streaming collettive.

Compatibilità Browser e OS

Elenchiamo alcune delle novità importanti collegate al nuovo Controller Google, ad esempio il sistema di notifiche che avvisa gli utenti degli aggiornamenti o dei nuovi videogiochi pubblicati. Il brevetto mostra un microfono integrato che permetterà di interagire con l’Assistant impartendo giochi durante il gioco. Il tutto funzionerà grazie connessione wireless, i rumor hanno dato informazione di compatibilità con i principali sistemi operativi e i Browser, sarà quindi possibile giocare da Safari, Chrome, Mozilla, Edge e con MacOS o Windows. La connessione sarà del controller sarà garantita anche con laptop e tablet, non arriva invece notizia di compatibilità con televisori dotati di browser navigabile.

Una piattaforma dedicata nel Play Store

Google Stream più Project Yeti potrebbero costituire un nuovo progetto simile a Xbox Live, all’interno del Play Store verrà creata una sezione a parte dove connettersi ai nuovi giochi e richiedere l’acquisto del futuro Controller Project Yet. Le informazioni le avremo il 19 marzo, alle ore 21.00 italiana quando sarà possibile vedere il Livestream della conferenza Google a San Francisco.

Se vuoi approfondire maggiormente l’ argomento sulla nuova console Google, clicca sul link.

Redazione Autore