Come seguire Babbo Natale con Google

Per questo Natale Google ha creato una sorta di piccolo villaggio natalizio dove virtualmente si può seguire Babbo Natale, scoprendo al contempo molti giochi e non solo.

“Segui Babbo Natale” compare quasi sempre quando si compiono ricerche con Google, sotto forma di un omino vestito da Babbo Natale che, cliccandolo, porta a “destinazione”, altrimenti basta cliccare direttamente sul link
https://santatracker.google.com/intl/it/village.html

Per prima cosa, si nota il contatore in alto, con i giorni, le ore, i minuti ed i secondi che mancano al Natale. Babbo Natale non può certo sgarrare, per cui, meglio tenere tutto sotto controllo! Insieme ai suoi aiutanti, ovvero i folletti, tutti si possono divertire in questo villaggio per tutto il mese di dicembre. In “Gioca” si possono trovare giochi con i codici, con le applicazioni Android, con i regali di Natale, scattare un selfie con Babbo Natale e andare alla sua ricerca.

Invece, nelle sezioni “Impara” ed in altre si possono scoprire tante tradizioni natalizie, saperne di più sulle lingue del mondo-d’altra parte Babbo Natale arriva proprio ovunque-ma anche vedere un video di Babbo Natale o conoscere l’aeroporto del Polo Nord.

Google ha realizzato “Segui Babbo Natale” in una scenografia dove gli elfi ed altri personaggi si muovono, molto colorata e con un’allegra musichetta di sottofondo. Scorrendo la pagina si arriva alla sorpresa, infatti il 24 dicembre sarà possibile seguire Babbo Natale nel suo viaggio per tutta la notte, aspettando l’arrivo del magico giorno di Natale.

In più, ogni giorno si può scoprire una novità, relativa ad un gioco oppure ad una curiosità, basta accedere alla pagina. Un modo divertente per tutti che Google quest’anno ha pensato per attendere insieme il Natale, nel frattempo divertendosi a giocare con renne, pinguini, doni e molto altro e imparando cose nuove su questo periodo dell’anno. Attenzione anche a chi cala dal cielo: ogni tanto qualche omino arriva dal cielo con un paracadute e si può cliccare per scoprire altre chicche di Natale. Ogni giorno una scoperta nell’attesa della notte più magica dell’anno, insieme a Google e il suo villaggio di Natale.

 

Redazione Autore