Calendario Serie A , la decima giornata di campionato

Calendario Serie A , la decima giornata di campionato

Nel calendario Serie A , per questa decima giornata , ci saranno delle sfide tutte da seguire. La giornata di campionato si aprirà con i 3 anticipi del sabato con Atalanta – Parma alle 15:00, alle 18:00 con la capolista e imbattuta Juventus che giocherà ad Empoli e chiuderà questo sabato di campionato il Torino che ospiterà una Fiorentina alla ricerca di un posto per l’ Europa dell’ anno prossimo. Calendario Serie A , la domenica Per quanto riguarda le partite di domenica, si aprirà con l’ anticipo delle 12:30 con Sassuolo – Bologna, avremo 3 partite alle 15:00 di pomeriggio Cagliari – Chievo, Genoa – Udinese e Spal – Frosinone che si sfideranno in quella che sarà già uno scontro diretto per la salvezza. La sera assisteremo al vero big match della giornata, cioè Napoli – Roma. Le 2 compagini si sfideranno per cercare di contrastare la corazzata Juventus ( il Napoli ) e per cercare di avvicinarsi il più possibile ad un posto in Champions League per l’ anno prossimo ( la Roma ). Calendario serie A, il big match Napoli – Roma Per quanto riguarda la sfida tra queste 2 squadre, Napoli e Roma si presentato a questa sfida con una forma decisamente opposta tra di loro. Il Napoli sta dominando la serie A, seconda solo alla Juventus, e anche in Champions League viene da un positivo risultato a Parigi contro il PSG, mentre la Roma zoppica in campionato, inanellando diversi scivoloni che, per ora, l’ hanno portata lontano dalla zona Champions League. Diverso il percorso nella massima competizione europea ma grazie anche al calendario eccessivamente...
Barcellona – Inter 2 – 0 , PSG – Napoli 2 – 2, poteva andare meglio

Barcellona – Inter 2 – 0 , PSG – Napoli 2 – 2, poteva andare meglio

Non un grandissimo risultato per le italiane in questo mercoledì di Champions. Barcellona – Inter 2 – 0 , crollo nerazzurro Barcellona – Inter 2 – 0 , crollo della squadra allenata da Spalletti che non riesce a contrastare l’ armata azulgrana che, con un goal per tempo, annienta gli uomini di Spalletti. Un Barca privo di Messi riesce a sconfiggere una formazione in salute come quella nerazzurra. Questo cattivo risultato è mitigato sicuramente dal pareggio nell’ altra partita del girone, dove PSV e Tottenham non vanno oltre il 2 – 2. A questo punto, l’ Inter scende al secondo posto, mentre il Barcellona mette la freccia e supera gli uomini di Spalletti che comunque mantengono il secondo posto a +5 da PSV e Tottenham. Per quanto riguarda la partita, Rafinha apre le marcature alla mezz’ora del primo tempo su assist di Suarez etrova  il raddoppio nel secondo tempo, all’ 83′ minuto grazie ad un goal di Jordi Alba su assist di Rakitic. L’ Inter non ha confermato ciò che di buono sta facendo in campionato e neanche bomber Icardi è riuscito a contrastare i padroni di casa che, a questo punto, avendo ben 8 punti in piu rispetto alle terze in classifica, hanno ipotecato il passaggio del turno. PSG – Napoli 2 – 2 , il sogno sfuma nel finale Finisce 2 – 2 la sfida tra PSG e Napoli. Gli uomini di Ancelotti probabilmente avrebbero meritato il bottino pieno ma, purtroppo così non è stato. La squadra di Ancelotti si porta in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Lorenzo Insigne alla mezz’ora. L’ inaspettato pareggio...
Barcellona – Inter e PSG – Napoli, come vederle in streaming

Barcellona – Inter e PSG – Napoli, come vederle in streaming

Questa è la seconda parte della terza partita dei gironi di Champions League e, dopo il successo della Roma contro il CSKA Mosca per 3 a 0 e la sorprendente vittoria della Juventus che riesce ad espugnare l’ Old Trafford grazie ad un goal di Dybala, oggi è il turno di Barcellona – Inter e PSG – Napoli, 2 partite che sembrano essere proibitive sulla carta ma che potrebbero regalarci delle emozioni inaspettate. Barcellona – Inter , formazioni e curiosità Barcellona – Inter è una sfida al vertice per il girone B della Champions League 2018 – 2019. Barcellona e Inter sono in vetta a 6 punti, avendo vinto le prime 2 giornate e quindi, questa sera, chi porterà a casa l’ intera posta in palio, si porterà al primo posto in solitaria. Non sarà sicuramente una partita semplice per gli uomini di Spalletti che partono sicuramente non favoriti ma la grande vena realizzativa del bomber Mauro Icardi, potrebbe regalarci qualche sorpresa. Nel Barcellona non ci sarà Lionel Messi, notizia che sicuramente ha fatto contenti tutti i tifosi interisti. Al suo posto giocherà Dembele che, nel Barcellona non ha mai convinto al 100 %. A centrocampo spazio anche al talentino Arthur che avrà un’ occasione importante per mettersi in mostra. Per quanto riguarda la compagine neroazzurra, il mister Spalletti dovrà rinunciare alla grinta di Naingolaan, in quanto, il belga, è stato costretto ad uscire dopo 26 minuti dall’ inizio del derby meneghino di domenica sera. Probabili formazioni: Barcellona: (4-3-3) Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Dembélé, Suarez, Coutinho. Inter: (4-2-3-1) Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah;...
Come vedere partite in streaming

Come vedere partite in streaming

In questo articolo ti mostreremo come è possibile vedere le partite in streaming in maniera legale, infatti tutti i metodi che illustriamo sono tutti legali e non infrangono la legge. Partite in streaming su: Mediaset Premium in streaming Mediaset Premium, oltre al classico abbonamento sul digitale terrestre con scheda, offre un abbonamento chiamato Premium Online che permette di vedere le partite in streaming da pc, portatile e smartphone. Parliamo di uno dei migliori servizi per vedere le partite in streaming anche dai dispositivi mobili. Premium Online dispone di un app dedicata, sia per iOS che per Android, per vedere tutte le partite in streaming direttamente sullo smartphone.  Attenti alla connessione dati, ormai le trasmissioni sono quasi sempre in hd e richiedono molto traffico dati, sicuramente meglio usare una connessione wifi. Partite in streaming su: Sky in Streaming Anche Sky insieme a Mediaset Premium dispone si un proprio sistema di streaming che permette di vedere le partite in streaming su qualsiasi dispositivo. Il funzionamento è simile a Premium Online, si chiama Sky Go e ti permette di vedere Sky in streaming su pc, portatile o smartphone. L’app che dovete scaricare per vedere le partite in streaming con Sky, si chiama Sky Go e la trovate sullo store del proprio telefono. Anche qui occhio alla connessione dati, rischiate di consumare anche 4 giga in 1 ora. Partite in streaming su Now Tv Now Tv è una piattaforma abbastanza recente, creata da Sky, che permette la visione di canali in streaming anche sportivi. I canali sport e calcio si basano come detto su Sky, visione ottima e fluidità d’immagine come Sky e...
Recensione Treppiedi Mini Flessibile Portatile Aukey (CP-T03)

Recensione Treppiedi Mini Flessibile Portatile Aukey (CP-T03)

Recensione e pareri sul Treppiedi Mini Flessibile Portatile Aukey CP-T03 Oggi parleremo del Treppiedi Flessibile Aukey CP-T03, un treppiedi di ottima qualità ad un ottimo prezzo. Ma andiamo a vedere come funziona e come è fatto. Prima di iniziare voglio ricordarvi che non è un treppiedi professionale e dovete sempre prima controllare se è compatibile con il dispositivo che volete usare(GoPro, telefono, fotocamera). Come funziona l’Aukey CP-T03 Il treppiedi Aukey CP-T03 è molto semplice da usare e non ha bisogno di nessun tipo di montaggio. Il treppiedi, infatti è nella scatola già pronto per l’uso. L’unica difficoltà potrebbe trovarsi nel dover inserire la videocamera ma con precisione e pazienza si può fare tutto. Design e Materiali dell’Aukey CP-T03 Un treppiedi deve essere nero vero? Non ho mai visto treppiedi di altri colori, e forse ci sarà anche un motivo ben preciso. Quindi per quanto riguarda il design non ho molto da dire. Per quanto riguarda i materiali: lo strato protettivo delle basi garantisce resistenza e non fa scivolare il treppiedi. Invece le altre parti sono naturalmente tutte in plastica, e quindi rendono l’Aukey CP-T03 vulnerabile agli urti. Dove posso comprare il Treppiedi Flessibile Aukey CP-T03 Potete comprare il Treppiedi Aukey CP-T03 su Amazon ad un prezzo scontato cliccando qui. Spero che questa recensione sul Treppiedi Aukey CP-T03 sia stata utile. Fatemi sapere cosa ne pensate nei...
I pronostici dei Bookmakers per la Stagione 2017 della MotoGp

I pronostici dei Bookmakers per la Stagione 2017 della MotoGp

MotoGp: I pronostici dei Bookmakers per la Stagione 2017 Terminati i test di precampionato, e arrivati ad una settimana dall’inizio della stagione, le agenzie di scommesse iniziano a fare i primi pronostici su chi sarà il nuovo campione per la stagione 2017/2018. Gli ultimi test della MotoGP hanno evidenziato come l’uomo più in forma del momento sia Maverick Vinales. Lo spagnolo della Yamaha, arrivato quest’inverno per la prima volta in un top team, ha dimostrato di avere grandi qualità e di non aver nulla da invidiare ai grandi della specialità. Tanto che anche i bookmaker sembrano scommettere su di lui, visto che la quota per vederlo campione del mondo è scesa di parecchio. Nonostante questa bella sorpresa, il favorito dei bookmaker, resta sempre il campione in carica Marc Marquez. Marc ha deluso un po’ negli ultimi test, terminando quasi sempre con tempi non in linea con le sue aspettative, ma nonostante ciò resta sempre il favorito. Chi, invece, vede crollare le proprie quote è Valentino Rossi. Il pilota italiano ha ammesso di non aver ancora trovato il feeling giusto con la nuova Yamaha. Parole che hanno allertato tutte le agenzie di scommesse sportive che adesso quotano la vittoria finale del pesarese a un indice molto alto, ci sono siti specializzati che trattano l’argomento pronostici sui quali è possibile trovare previsioni su tutti gli eventi sportivi, questi portali trattano anche sport meno seguiti a livello di scommesse sportive come la moto GP anche se principalmente sono improntati sui pronostici Serie A ormai i più gettonati e se volete maggiori informazioni potete visitarne uno tra i più conosciuti Tutto questo però...