AirPods, gli auricolari senza fili in arrivo da Apple

Cuffiette, auricolari con fili che s’ingarbugliano sempre? Preistoria. A breve la Apple lancerà un nuovo prodotto, “AirPods” ovvero degli auricolari senza fili, che funzionano esattamente come tutti gli altri ma che una volta configurati non hanno bisogno di alcun tipo di cavo.

Ma com’è possibile? La Apple ha pensato ad un chip, chiamato W1, che in questi auricolari consente un collegamento facilissimo wireless, con una carica che dura fino a 5 ore e molte caratteristiche in più.

Basta un tap per il primo utilizzo, poi non occorre fare più nulla. Gli AirPods infatti comprendono quando vengono indossati, restano connessi e si mettono automaticamente in pausa quando vengono tolti. In più c’è Siri, l’assistente personale sempre presente, basta un doppio tap su uno degli auricolari per chiedere informazioni o impartire comandi.

Comprendono tutto. Pare incredibile ma gli AirPods sembrano dotati di un’intelligenza quasi umana. Basti pensare che sanno la differenza tra quando si ascolta e quando si parla, così quando si fa conversazione vengono eliminati i rumori di fondo per evidenziare la voce mentre quando si ascolta il chip, sensori ottici e accelerometri di movimento attivano il microfono per farti scegliere se usare uno o entrambi gli auricolari.

Parlando di numeri, abbiamo già detto che la carica arriva fino a 5 ore, ma la custodia permette di ricaricarli sempre e bastano 15 minuti per un ascolto di 3 ore, inoltre hanno 24 ore di autonomia con la custodia di ricarica.

Ottimi per l’ascolto di musica, ma anche dei film, gli AirPods si collegano a tutti i dispositivi firmati Apple, iPhone, Mac, Apple Watch. Dove non sono collegati automaticamente basta selezionarli, come sull’iPad.

Tutto questo in un prodotto piccolissimo, senza fili, leggero, da portare ovunque, connesso con tutti i vostri dispositivi Apple e che si ricarica in un attimo. AirPods saranno un prodotto per tutti coloro che amano la tecnologia ma che sia anche semplice e semplifichi la vita, qui in pratica basta solo attivarli la prima volta, il resto lo faranno da soli gli auricolari.

Sul sito della Apple i dettagli, tenetelo d’occhio anche per scoprire quando uscirà sul mercato
www.apple.com/it/airpods

Redazione Autore