Barcellona – Inter 2 – 0 , PSG – Napoli 2 – 2, poteva andare meglio

Non un grandissimo risultato per le italiane in questo mercoledì di Champions.

Barcellona – Inter 2 – 0 , crollo nerazzurro

Barcellona - Inter
epa07117293 FC Barcelona’s midfielder Rafinha (R) scores the 1-0 during the UEFA Champions League group B soccer match between FC Barcelona and FC Internazionale at Camp Nou Stadium in Barcelona, Catalonia, Spain, 24 October 2018. EPA/Alejandro Garcia

Barcellona – Inter 2 – 0 , crollo della squadra allenata da Spalletti che non riesce a contrastare l’ armata azulgrana che, con un goal per tempo, annienta gli uomini di Spalletti. Un Barca privo di Messi riesce a sconfiggere una formazione in salute come quella nerazzurra. Questo cattivo risultato è mitigato sicuramente dal pareggio nell’ altra partita del girone, dove PSV e Tottenham non vanno oltre il 2 – 2.

A questo punto, l’ Inter scende al secondo posto, mentre il Barcellona mette la freccia e supera gli uomini di Spalletti che comunque mantengono il secondo posto a +5 da PSV e Tottenham. Per quanto riguarda la partita, Rafinha apre le marcature alla mezz’ora del primo tempo su assist di Suarez etrova  il raddoppio nel secondo tempo, all’ 83′ minuto grazie ad un goal di Jordi Alba su assist di Rakitic.

L’ Inter non ha confermato ciò che di buono sta facendo in campionato e neanche bomber Icardi è riuscito a contrastare i padroni di casa che, a questo punto, avendo ben 8 punti in piu rispetto alle terze in classifica, hanno ipotecato il passaggio del turno.

PSG – Napoli 2 – 2 , il sogno sfuma nel finale

Psg - napoli

Finisce 2 – 2 la sfida tra PSG e Napoli. Gli uomini di Ancelotti probabilmente avrebbero meritato il bottino pieno ma, purtroppo così non è stato. La squadra di Ancelotti si porta in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Lorenzo Insigne alla mezz’ora. L’ inaspettato pareggio per i padroni di casa arriva grazie allo sfortunato autogol di Mario Rui nel secondo tempo, dopo 61 minuti di gioco. Minuto 77, 16 minuti dopo il pareggio il Napoli trova il nuovo sorpasso grazie allo svarione della difesa parigina che consente a Mertens la marcatura dell’ 1 – 2. Il PSG fissa il risultato sul 2 – 2 nel finale, all’ 83minuto di gioco, grazie alla rtte di Di Maria.

In questo girone, il Liverpool guadagna il primo posto a 6 punti, poi il Napoli a 5, terzo il PSG a 4 ed infine il Belgrado a 1

Highlights Barcellona – Inter

Highlights PSG –  Napoli

Emilio Brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.