Channel Manager e Booking Engine: perchè servono al tuo Hotel

Channel Manager e Booking Engine: perchè servono al tuo Hotel

La Tecnologia al servizio del Settore Alberghiero

Nell’era super tecnologica, tutti i settori produttivi devono avvalersi di strumenti messi a punto e personalizzati in base alle esigenze della singola attività.

Grazie a strumenti come il booking engine e il channel manager, le aziende operanti nel settore alberghiero possono limitare in misura consistente l’intermediazione di agenzie o di operatori addetti alle prenotazioni da parte della clientela.

Channel Manager e Booking Engine

Il booking engine è uno strumento in cui quasi tutti ci siamo imbattuti quando ci siamo trovati a dover effettuare una prenotazione on line di camere o di appartamenti.

Pertanto, per definire tecnicamente il booking engine possiamo dire che si tratta di una interfaccia che consente la consultazione della disponibilità di stanze in un dato periodo. Ma la sua funzione molto importante per l’azienda ricettiva è quella della prenotazione in tempo reale, realizzata con il semplice rilascio degli estremi della propria carta di credito

Per quanto riguarda la sicurezza dell’applicazione, il trattamento dei dati personali e di quelli della carta di credito avviene in modalità criptata, vale a dire tramite protocollo https.

Il secondo strumento trattato, il channel manager, è un programma web al servizio di ogni struttura alberghiera, sia di piccole che di grandi dimensioni, che si avvale di agenzie on line per la vendita di camere e appartamenti.

La funzione fondamentale del channel manager è quello di sincronizzare la disponibilità, le prenotazioni e i prezzi su ogni portale di vendita on line.

I vantaggi che l’albergatore trae da questo strumento sono: la riduzione esponenziale del lavoro manuale necessario per la sincronizzazione di tariffe e di disponibilità e la sicurezza di non incorrere nell’overbooking.

Tale strumento si dimostra di particolare importanza per quelle strutture ricettive che si avvalgono di portali web per come, ad esempio, Hotels.com e Booking.com.

Al suddetto strumento va riconosciuto il merito di rendere estremamente semplice il lavoro dell’albergatore e, soprattutto, di eliminare il rischio di errore.

La differenza sostanziale tra questi due strumenti è la seguente: mentre il booking engine è un software che si collega al sito dell’albergo, il channel manager si interfaccia con i portali delle agenzie on line (OTA, coiè Online Travel Agency).

L’importanza della scelta del Software più adatto…

La scelta di un software gestionale necessita di un’attenzione particolare: bisogna accertarsi che sia conforme alle esigenze della struttura, sia per quanto concerne i costi sia che per quanto riguarda la flessibilità delle prenotazioni.
Al fine di poter avere un controllo su tutto, quindi una gestione efficace e semplice dell’albergo, è auspicabile l’uso di un software all-in-one che realizzi l’integrazione di channel manager e booking engine, come ad esempio può essere Virgil (qui trovate il link: https://www.myvirgil.it).

…E che soddisfi tutti

Grazie a questi due strumenti le aziende operanti nel settore alberghiero realizzano la propria mission, impiegando il minimo sforzo per ottenere il massimo risultato, riscontrabile nella miglior soddisfazione della clientela, la quale viene messa condizione di ottenere risposte attendibili e in tempo reale.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.