Come capire che tipo di scheda video serve

Oggi vedremo come capire quale tipo di scheda video va montata sul nostro PC

Che tipo di scheda video serve?

Sembra che al giorno d’oggi qualsiasi cosa richiede una scheda video potente e costosa, ma non è sempre questo il caso. Dobbiamo davvero spendere oltre 300 euro per un singolo pezzo d’hardware che forse non verrà mai sfruttato al massimo? Ecco una serie d’ipotetiche situazioni nel quale possiamo indicarvi il tipo di scheda video adatta.

Come capire che tipo di scheda video serve in base all’utilizzo che si fa del PC

Apro al massimo giochi di Facebook e qualcosa sul web…non bisogna comprare una scheda video potente per questo. E anche se magari qualcuno penserà di comprare una scheda video d’un paio di generazioni più indietro (come una Gt520 della Nvidia e simili) non sempre questo pensiero è corretto. Questo perché le schede video integrate e più nuove, nonostante la loro bassa potenza, hanno le ultime caratteristiche e novità grafiche (Shader e DirectX 12) incluse…mentre le vecchie schede video no. Questo è un uso quasi d’ufficio, perciò considerate l’acquisto d’un PC munito di scheda video Intel HD. Le schede video Intel HD sono condivise e sfruttano parte della RAM e della CPU per funzionare, perciò basate l’idea su una CPU potente (anche i3 d’ultima generazione) ed il resto verrà da sé.

Come capire che tipo di scheda video serve se sono un Gamer Professionista

Uso giochi d’ultima generazione, ma sono abituato a giocarli in finestra e i dettagli non m’importano. Qui cominciamo a spingere un po’ di più sulle prestazioni, ma non più di tanto. La risoluzione infatti è importante per il livello del dettaglio, ma se questa non è importante e giocate perfino in finestra…non c’è proprio bisogno di buttare una barca di denaro in queste cose. Una Nvidia GTX 780Ti è ad esempio una buona via di mezzo, e non spenderete in generale più di 200 euro per una versione di base.

Uso giochi d’ultima generazione, voglio andare in pieno schermo Full HD e con i dettagli in minimo “alto”. Ovviamente, con questi desideri, non si può pensare a null’altro se non alle schede video più potenti. Una buona idea sono le schede video Nvidia GTX 980 o le ultimissime 1060/1080. Con quest’ultime però il costo andrà sempre a salire molto in alto, ma è un sacrificio da fare se si deve proprio salire così in alto con ciò che si vuole vedere sullo schermo.

Anche il monitor fa la sua parte oltre alla scheda video

Non dimenticate che ovviamente anche il Monitor deve fare la sua parte. Gli schermi capaci di sfruttare più di 60Hz mostrano meno Lag (ritardo) e sono generalmente preferiti per il Gaming.

 

Spero che questa guida su Come capire che tipo di scheda video serve sia stata utile. Fatecelo sapere con un commento. O suggeriteci altre schede video di ottima qualità.

Redazione Autore

I commenti sono chiusi