Come installare Whatsapp sia su Android che su iOS

Come installare Whatsapp sia su Android che su iOS

Ormai penso che sono veramente rimasti i pochi a non conoscere Whatsapp. Per tutti quelli che non lo conoscono ancora, devo assolutamente fare una premessa. Whatsapp è una nota applicazione di messaggistica istantanea, ovverossia, grazie a questa app possiamo inviare dei messaggi istantanei a tutti i componenti della nostra rubrica. Si, esatto, proprio così, l’ unico requisito da avere ( dopo ovviamente aver installato Whatsapp nel dispositivo ) è quello di essere in possesso del numero di cellulare della persona che vogliamo contattare. Dopo aver spiegato in breve a cosa serve Whatsapp, andrò a spiegare per filo e per segno come installare Whatsapp sul tuo dispositivo.

Come installare Whatsapp su Android

Se il tuo telefono ha come sistema operativo Android ( praticamente tutti i telefoni tranne quelli marcati Apple ), per installare Whatsapp sul tuo dispositivo dovrai fare in questo modo:

  • Innanzitutto cerca l’ applicazione all’ interno del Play Store, oppure scaricala dal link ufficiale.
  • Una volta che il download sarà ultimato, apri l’ applicazione premendo sull’ icona della stessa. Adesso dovrai effettuare la verifica del numero di telefono. La verifica avviene automaticamente una volta inserito il proprio numero di cellulare nel campo richiesto. Se non dovesse avvenire automaticamente, inserisci semplicemente il codice di  verifica che ti sarà arrivato via sms.
  • A questo punto dovrai solo inserire un nome che le persone potranno visualizzare quando proveranno a contattarti e dare l’ ok per poter vedere la lista dei tuoi contatti che ha Whatsapp installato.

Come installare Whatsapp su iPhone

Questa procedura è valida per tutti i dispositivi che hanno iOS installato ( ovverossia tutti gli iPhone o tutti gli iPad ).

  • Il primo step da compiere per installare Whatsapp su iPhone è quello di cercare l’ applicazione all’ interno dell’ Apple Store, oppure cliccando su questo link.
  • Una volta scaricata l’ applicazione dovrai aprirla cliccando sull’ icona della stessa. All’ apertura, l’ iPhone potrebbe chiederti la password del tuo account, inseriscila o, e hai un iPhone di ultima generazione, utilizza l’ impronta digitale.
  • Appena avrai inserito il tuo numero di telefono, l’ applicazione dovrebbe procedere all’ attivazione automatica, qualora non dovesse avvenire, inserisci manualmente il codice di verifica che vi è arrivato via sms.
  • Una volta verificato l’ account dovrai inserire un nome che vuoi che gli altri visualizzino quando proveranno a contattarti. Ora puoi vedere la lista dei tuoi conoscenti che hanno l’ applicazione installata nel proprio dispositivo.

Emilio Brocanelli

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.