Probabili Formazioni 16 Giornata di Serie A

SABATO 12 DICEMBRE

GENOA-BOLOGNA ORE 15

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Ansaldi; Figueiras, Rincon, Tino Costa, Laxalt; Pandev, Gakpé, Lazovic.
A disp.: Lamanna, Ujkani, Cissokho, De Maio, Munoz, Ricozzi, Tachtsidis, Ghiglione, Ntcham, Capel.All.: Gasperini
Squalificati: Pavoletti (2)
Indisponibili: Marchese, Tambè, Dzemaili, Perotti

Bologna (4-3-3): Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Morleo; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Destro, Rizzo.
A disp.: Da Costa, Stojanovic, Mbaye, Ferrari, Crisetig, Mancosu, Crimi, Pulgar, Brighi, Brienza, Falco, Acquafresca. All.: Donadoni
Squalificati: Masina
Indisponibili: Krafth, Maietta, Giaccherini

LE ULTIME:

Qui Genoa: A tenere con il fiato sospeso tecnico e tifosi sono le condizioni di Perotti fermatosi per un affaticamento e tenuto precauzionalmente a riposo. Squalificato Pavoletti, mentre è recuperato Munoz.

Qui Bologna: E’ rientrato in gruppo Mancosu, che ha lavorato regolarmente con i compagni. Al suo posto di Masina, squalificato, è probabile che venga schierato Morleo. Davanti, a fianco di Destro, dovrebbero giocare Mounier e uno tra Rizzo e Brienza.

PALERMO-FROSINONE ore 18

Palermo (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Brugman, Chochev;Vazquez; Gilardino, Trajkovski.
A disp.: Colombi, Alastra, Toscano, Andelkovic, Pezzella, Morganella, Rispoli, Bolzoni, Quaison, La Gumina, Jajalo, Djurdjevic. All.: Ballardini
Squalificati:

Indisponibili: Vitiello, Daprelà, Rigoni, Maresca

Frosinone (4-4-2):
Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Pavlovic; Paganini, Gori, Sammarco, Soddimo; D. Ciofani, Dionisi.
A disp.: Zappino, Gomis, Bertoncini, Crivello, Ajeti, M. Ciofani, Gucher, Frara, Tonev, Carlini, Castillo.All.: Stellone
Squalificati:
Indisponibili: Russo, Chibsah, Longo, Verde

LE ULTIME:

Qui Palermo: Tra i rosanero rientrerà Vazquez, assente contro l’Atalanta per squalifica. L’attaccante giostrerà nella trequarti con Gilardino e Trajkovski in attacco.

Qui Frosinone: Allarme rientrato sulle condizioni fisiche di Dionisi, che, toccato duro ad una caviglia, aveva praticamente saltato la seduta. E’ tornato in gruppo anche il portiere Zappino, fermo due giorni a causa della febbre. Controlli a Sassuolo per la caviglia sinistra di Chibsah.

SASSUOLO-TORINO ore 18

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Pellegrini, Missiroli, Laribi; Defrel, Floccari, Sansone.
A disp.: Pegolo, Pomini, Peluso, Antei, Fontanesi, Ariaudo, Biondini, Duncan, Politano, Falcinelli, Floro Flores. All.: Di Francesco
Squalificati: Berardi
Indisponibili: Terranova, Magnanelli, Gazzola

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti.
A disp.: Ichazo, Castellazzi, Jansson, Pryyma, Gaston Silva, Prcic, Gazzi, Maxi Lopez, Amauri. All.:Ventura
Squalificati: Bruno Peres
Indisponibili: Obi, Maksimovic, Avelar, Benassi, Farnerud

LE ULTIME:

Qui Sassuolo: Con Berardi squalificato, nel tridente offensivo sono sicuri Floccari e Sansone, con Defrel favorito su Floro Flores. In dubbio Peluso, costretto a una maschera protettiva dopo la frattura al setto nasale rimediata domenica a Genova. Al suo posto, al momento, c’è Longhi.

Qui Torino: Ancora a riposo Martinez, influenzato. Da valutare se Avelar e Farnerud, reduci da lunghi infortuni, riusciranno ad andare almeno in panchina. Invece, recuperato anche Gaston Silva. Out Benassi per un problema muscolare.

UDINESE-INTER ore 20.45

Udinese (3-5-2): Karnezis; Wague, Domizzi, Piris, Widmer, Bruno Fernandes, Lodi, Iturra, Edenilson; Di Natale, Thereau.
A disp.: Meret, Romo, Camigliano, Insua, Pasquale, Adnan, Evangelista, Guillherme, Marquinho, Perica, Aguirre. All.: Colantuono
Squalificati: Danilo, Felipe
Indisponibili: Heurtaux, Kone, Merkel, Zapata, Badu

Inter (3-5-2): Handanovic; Murillo, Miranda, Juan Jesus; Nagatomo, Felipe Melo, Medel, Brozovic, Telles; Ljajic, Icardi.
A disp.: Carrizo, Berni, Ranocchia, Montoya, Gnoukouri, Kondogbia, Guarin,Perisic, Biabiany, Manaj, Palacio, Jovetic. All.: Mancini
Squalificati: D’Ambrosio
Indisponibili: Santon

LE ULTIME:

Qui Udinese: Out Badu, alle prese con i postumi di una botta alla coscia rimediata a Firenze. Colantuono dovrà fare i conti anche con una difesa da reinventare, per le assenze di Felipe e Danilo. Potendo contare sul rientro a disposizione del maliano Wague, lo affiancherà quasi certamente con Domizzi e Piris. In attacco Di Natale sarà titolare per stessa ammissione del tecnico con Aguirre in panchina.

Qui Inter: Mancini ha provato il 3-5-2. Brozovic giocherebbe con Medel e Felipe Melo. In attacco si rivedrà Icardi con Ljajic.

DOMENICA 13 DICEMBRE

CHIEVO-ATALANTA ore 15

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Pinzi, Rigoni, Hetemaj; Birsa;Meggiorini, Paloschi.
A disp.: Seculin, Bressan, Cesar, Sardo, Cacciatore, Christiansen, Radovanovic, Pellissier, Inglese.All.: Maran
Squalificati: Pepe
Indisponibili: Izco, Mattiello, Mpoku, Castro

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Raimondi, Paletta, Toloi, Brivio; Kurtic, De Roon, Grassi; Moralez, Denis, Gomez.
A disp.: Bassi, Radunovic, Suagher, Bellini, Stendardo, Masiello, Cherubin, Cigarini, Estigarribia, Tulissi, D’Alessandro, Monachello. All.: Reja
Squalificati: Migliaccio
Indisponibili: Dramé, Conti, Carmona, Pinilla

LE ULTIME:

Qui Chievo: Maran non avrà a disposizione il solo Pepe, espulso a Frosinone. Rientra invece dalla squalifica Cesar, in ballottaggio con Dainelli. In attacco è sicuro Meggiorini. Paloschi e Inglese si giocano un posto.

Qui Atalanta: Carmona out per 5 mesi dopo l’infortunio all’anca rimediato col Torino: dovrà essere operato. Reja recupera Toloi e Bellini in vista del Chievo. Il brasiliano potrebbe tornare titolare al centro della difesa a fianco di Paletta. A centrocampo rientrerà Grassi dalla squalifica.

EMPOLI-CARPI ore 15

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.
A disp.:
Pelagotti, Camporese, Bittante, Barba, Zambelli, Ronaldo, Maiello, Dioussé, Croce, Livaja, Piu. All.: Giampaolo
Squalificati:
Indisponibili: Mchedlidze, Krunic

Carpi (4-4-2): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Lollo, Martinho;Lasagna, Borriello.
A disp.: Brkic, Benussi, Gabriel Silva, Spolli, Lazzari, Di Gaudio, Mbakogu, Matos, Wilczek. All.:Castori
Squalificati:
Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Wallace, Bianco, Marrone

LE ULTIME:

Qui Empoli: Giampaolo ritrova, dopo un turno di squalifica, Tonelli e Livaja. Il difensore torna titolare in difesa e Barba va in panchina; Pucciarelli invece dovrebbe essere preferito all’attaccante croato a fianco di Maccarone. Costa è alle prese con un affaticamento ma non rischia e giocherà.

Qui Carpi
: Castori dovrebbe confermare il 4-4-2 che ha pareggiato domenica contro il Milan. Bianco e Marrone non recuperano, mentre non ci sarà di sicuro Wallace. L’unico dubbio riguarda l’attacco: in allenamento il tecnico ha provato Lasagna e Mbakogu, ma Borriello è favorito.

MILAN-VERONA ore 15

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Niang, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano.
A disp.: Abbiati, Calabria, Zapata, Mexes, Poli, José Mauri, De Jong, Bertolacci, Honda, Suso, Cerci, Balotelli. All.: Mihajlovic
Squalificati:
Indisponibili: Menez, Diego Lopez, Antonelli

Verona (4-4-2): Gollini; Sala, Moras, Bianchetti, Pisano; Jankovic, Viviani, Greco, Ionita; Toni, Siligardi.
A disp.:
Coppola, Vencato, Helander, Marquez, Winck, Fares, Checchin, Zaccagni, Wszolek, Tupta.All.: Delneri
Squalificati: Rafael (2), Hallfredsson
Indisponibili: Romulo, Matuzalem, Albertazzi, Pazzini, Juanito Gomez, Souprayen

LE ULTIME:

Qui Milan: Balotelli è ormai recuperato e da alcuni giorni sta lavorando con il gruppo. Il tecnico rossonero potrà quindi convocarlo, dopo due mesi e mezzo d’assenza. Ci sarà, almeno per la panchina, anche Bertolacci che ha risolto il problemi muscolari. Avanti con il modulo 4-4-2 con Bacca e Luiz Adriano in attacco. Due dubbi: De Sciglio-Calabria per la difesa e De Jong-Kucka per il centrocampo.

Qui Verona: Souprayen ha lasciato anzitempo il campo a causa di un problema ai flessori della coscia destra che dovrà essere valutato. Jankovic dovrebbe partire titolare con Sala schierato come terzino.

NAPOLI-ROMA ore 18

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.
A disp.: Rafael, Gabriel, Maggio, Henrique, Chiriches, Strinic, Lopez, Valdifiori, Chalobah, El Kaddouri, Mertens. All.: Sarri
Squalificati:
Indisponibili: Gabbiadini

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iago Falque, Dzeko, Salah.
A disp.: De Sanctis, Lobont, Castan, Gyomber, Maicon, Palmieri, Keita, Vainqueur, Ucan, Sadiq, Iturbe. All.: Garcia
Squalificati: Maicon
Indisponibili: Torosidis, Strootman, Ponce, Totti, Gervinho

LE ULTIME:

Qui Napoli: Archiviata l’Europa League, Maurizio Sarri conferma l’undici titolare. Da valutare le condizioni di Gabbiadini.

Qui Roma: Anche se ha lavorato in gruppo, Totti non sarà convocato. Stesso discorso per Gervinho che si allena a parte e con ogni probabilità non andrà al San Paolo. Giocherà Salah dall’inizio, nel tridente con Iago Falque e Dzeko.

JUVENTUS-FIORENTINA ore 20.45

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Sturaro, Marchisio, Pogba, Evra; Dybala, Mandzukic.
A disp.: Neto, Rubinho, Caceres, Rugani, Alex Sandro, Khedira, Padoin, Asamoah, Lemina,Lichtsteiner, Zaza, Morata. All.: Allegri
Squalificati:
Indisponibili: Pereyra, Hernanes

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Marcos Alonso; Borja Valero, Ilicic; Kalinic.
A disp.: Sepe, Lezzerini, Tomovic, Pasqual, Mario Suarez, Gilberto, Mati Fernandez, Verdù, Rebic, Rossi, Babacar. All.: Sousa
Squalificati:
Indisponibili: Blaszczykowski

LE ULTIME:

Qui Juventus: Cuadrado è in vantaggio su Lichtsteiner per giocare dall’inizio contro la sua ex squadra. Ottimismo per il rientro fra i convocati di Khedira. In attacco rientra Mandzukic, che aveva saltato il match di Champions League.

Qui Fiorentina:
Rispetto alla gara di Europa League torna Kalinic titolare in attacco. Confermato Bernardeschi esterno destro nel 3-4-2-1 disegnato da Paulo Sousa.

LUNEDI’ 14 DICEMBRE

LAZIO-SAMPDORIA ore 20.45

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Hoedt, Gentiletti, Radu; Biglia, Parolo; Candreva, Milinkovic, Keita; Klose.
A disp.: Berisha, Guerrieri, Konko, Braafheid, Prce, Cataldi, Mauri, Felipe Anderson, Morrison, Oinonomidis, Matri, Djordjevic. All.: Pioli
Squalificati:
Indisponibili:
De Vrij, Lulic, Kishna

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Zukanovic, Regini; Carbonero, Palombo, Barreto; Soriano; Eder, Muriel.
A disp.: Puggioni, Brignoli, Cassani, Pedro Pereira, Mesbah, Moisander, Fernando, Christodoulopoulos, Ivan, Rodriguez, Cassano, Bonazzoli. All.: Montella Squalificati:
Indisponibili: Correa, Krsticic

LE ULTIME:

Qui Lazio: Felipe Anderson dovrebbe finire ancora in panchina. Kishna out: è pronto Keita nel 4-2-3-1. In attacco ci sarà Klose.

Qui Sampdoria: De Silvestri e Zukanovic sono in vantaggio su Cassani e Moisander. Palombo può giocare dall’inizio.

GENOA – Esercitazioni tattiche e par titella nell’ultima seduta prima della rifinitura odierna per Burdisso e compagni. Riposo precauzionale per Perotti (affaticamento) differenziato per Dzemaili e Marchese

BOLOGNA – Mancosu rientra in gruppo, andrà in panchina. In difesa possibile prima da titolare per Morleo al posto di Masina. A metà campo ballottaggio Brienza-Donsah

Probabili formazioni Palermo-Frosinone – in diretta sabato alle 18

PALERMO – Tornano dopo un turno di squalifica Vazquez e Struna: anche il secondo dovrebbe essere titolere. Sulla trequarti e in regia proababili conferme per Brugman e Jajalo

FROSINONE -Dionisi ha lavorato in gruppo, ma il suo impiego rimane in dubbio. In caso di forfait uno tra Longo e Castillo affiancherà Daniel Ciofani.

TUTTA LA SERIE A IN TEMPO REALE: SEGUI LA SEDICESIMA GIORNATA SU TUTTOSPORT.COM

Probabili formazioni Sassuolo-Torino – in diretta sabato alle 18

SASSUOLO – Da valutare Peluso, operato al setto nasale. A centrocampo, assente Magnanelli, Mis- siroli confermato in regia, in attacco ballottaggio Politano-Defrel

TORINO – Allenamento tecnico-tattico per il Torino alla Sisport in preparazione al match di domani a Reggio Emilia col Sassuolo. Ancora a riposo Martinez, influenzato. Sta bene Avelar

Probabili formazioni Udinese-Inter – in diretta sabato alle 20.45

UDINESE – In recupero gli infortunati di lungo corso, anche se non per la sfida contro l’Inter. Per gli squalificati Felipe e Danilo, spazio a Piris e Domizzi. In attacco dovrebbe rientrare Di Natale.

INTER – Icardi dovrebbe tornare titolare. Mancini potrebbe anche optare per il 3-5-2 a specchio: in quel caso dentro Juan Jesus e fuori Perisic.

Probabili formazioni Chievo-Atalanta – in diretta domenica alle 15

CHIEVO – . Contro l’Atalanta Maran riavrà a disposizione Cesar che ha scontato la squalifica, ma dovrà rinunciare a Pepe, fermato per un turno dal giudice sportivo. Anche oggi seduta a porte chiuse.

ATALANTA – La tegola Carmona si aggiunge a quella Pinilla (operato al ginocchio in Cile). Denis è in gran forma ma in attacco l’unica alternativa è l’Under 21 Monachello. Rientrano Toloi e Bellini.

Probabili formazioni Empoli-Carpi – in diretta domenica alle 15

EMPOLI – Giampaolo ritrova Livaja e Tonelli. Saponara non è ancora al meglio, ma vista l’indisponibilità di Krunic stringerà i denti. Problemi per Costa, ma non sembrano gravi. Dubbio Livaja-Pucciarelli davanti.

CARPI – Ancora a parte Bianco e Marrone, in gruppo Borriello che è favorito su Mbakogu come prima punta. Ballottaggio Lasagna-Matos per l’altro posto in attacco.

Probabili formazioni Milan-Verona – in diretta domenica alle 15

MILAN – Balotelli è a disposizione e andrà in panchina, mentre De Sciglio dovrebbe tornare in gruppo oggi. In mezzo al campo, De Jong favorito su Kucka.

VERONA – Doppia seduta con amichevole con la Primavera nel pomeriggio (4-1). Si è fermato Souprayen, le sue condizioni sono da valutare.

Probabili formazioni Napoli-Roma – in diretta domenica alle 18

NAPOLI – Sarri da oggi inizierà a istruire il Napoli sulla sfida con la Roma. Anche alla luce dell’ampio turnover applicato ieri contro il Legia, in campionato tornerà la formazione dei “titolarissimi”

ROMA – Da valutare Gervinho, che convive con un’infiammazione al retto femorale. Salah dopo la mezz’ora con il Bate sembra ristabilito: se recupera l’ivoriano, spazio al tridente titolare. Totti rimane in dubbio.

Probabili formazioni Juventus-Fiorentina – in diretta domenica alle 20.45

JUVENTUS – Allegri punta sulla formazione tipo. Quindi Mandzukic si riprende il posto da titolare in attacco e giocherà in coppia con Dybala. Morata torna inizialmente in panchina. Dubbio Evra-Alex Sandro sulla fascia sinistra. Da valutare le condizioni di Zaza.

FIORENTINA – Contro la Juve tornerà a disposizione Roncaglia, che ha saltato l’impegno di Europa League per squalifica. Tra i pali rientra Tatarusanu, sempre out Blaszczykowski. In arrivo Andrea Della Valle

SERIE A, CLASSIFICA E STATISTICHE

Probabili formazioni Lazio-Sampdoria – in diretta lunedì alle 20.45

LAZIO – La Lazio è tornata da Saint Etienne nella notte e stamani inizierà a preparare la partita di lunedì con la Sampdoria. Possibile 4-2-3-1: Klose favorito come centravanti, con Keita esterno.

SAMPDORIA – Ultimo allenamento a Genova prima della partenza per il ritiro di Catania: presente anche Ferrero, per incoraggiare la squa- dra. Recuperato Correa, l’unico in- disponibile resta Krsticic

 

Redazione Autore