Inter – Barcellona e Napoli – PSG in streaming

Inter – Barcellona e Napoli – PSG in streaming

Inter – Barcellona potrebbe essere la partita che regalerà la qualificazione alla squadra nerazzurra. Oltre ad un grande campionato, gli uomini di Spalletti stanno disputando anche un’ ottima Champions League, in un girone sicuramente non semplice. Attualmente, l’ Inter è posizionata al secondo posto con 6 punti, dietro solamente al Barcellona che ha nove punti. La cosa importante è che, le altre 2 squadre del girone, cioè Tottenham e Psv Eindhoven, si trovano a solo un punto, avendo pareggiato tra di loro ed avendo perso contro Barcellona e Inter. L’ Inter, vincendo contro il Barcellona, si ritroverebbe, a 2 giornate dal termine del girone a 5 punti dalla terza in classifica e le basterebbe 1 punto in una delle 2 partite successive per qualificarsi al prossimo turno. Inter – Barcellona , le probabili formazioni Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Rafinha, Suarez, Coutinho. All. Valverde Arbitro: Szymon Marciniak (Polonia) Per quanto riguarda il Napoli, la formazione partenopea sta disputando un’ ottima Champions League e si trova al secondo posto nel girone, dietro al Liverpool. Gli uomini di Ancelotti, in questa competizione, vivono un momento meno tranquillo rispetto a quello dell’ Inter perchè, mentre la squadra di Spalletti, qualora dovesse perdere contro il Barcellona, manterrebbe comunque il secondo posto in classifica, il Napoli, perdendo verrebbe scavalcato in classifica dal PSG e vedrebbe complicarsi il cammino nella massima competizione europea.  Il Liverpool presumibilmente batterà la Stella Rossa, il PSG, battendo il Napoli si porterebbe a quota 7 punti, 2 in...
Barcellona – Inter 2 – 0 , PSG – Napoli 2 – 2, poteva andare meglio

Barcellona – Inter 2 – 0 , PSG – Napoli 2 – 2, poteva andare meglio

Non un grandissimo risultato per le italiane in questo mercoledì di Champions. Barcellona – Inter 2 – 0 , crollo nerazzurro Barcellona – Inter 2 – 0 , crollo della squadra allenata da Spalletti che non riesce a contrastare l’ armata azulgrana che, con un goal per tempo, annienta gli uomini di Spalletti. Un Barca privo di Messi riesce a sconfiggere una formazione in salute come quella nerazzurra. Questo cattivo risultato è mitigato sicuramente dal pareggio nell’ altra partita del girone, dove PSV e Tottenham non vanno oltre il 2 – 2. A questo punto, l’ Inter scende al secondo posto, mentre il Barcellona mette la freccia e supera gli uomini di Spalletti che comunque mantengono il secondo posto a +5 da PSV e Tottenham. Per quanto riguarda la partita, Rafinha apre le marcature alla mezz’ora del primo tempo su assist di Suarez etrova  il raddoppio nel secondo tempo, all’ 83′ minuto grazie ad un goal di Jordi Alba su assist di Rakitic. L’ Inter non ha confermato ciò che di buono sta facendo in campionato e neanche bomber Icardi è riuscito a contrastare i padroni di casa che, a questo punto, avendo ben 8 punti in piu rispetto alle terze in classifica, hanno ipotecato il passaggio del turno. PSG – Napoli 2 – 2 , il sogno sfuma nel finale Finisce 2 – 2 la sfida tra PSG e Napoli. Gli uomini di Ancelotti probabilmente avrebbero meritato il bottino pieno ma, purtroppo così non è stato. La squadra di Ancelotti si porta in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Lorenzo Insigne alla mezz’ora. L’ inaspettato pareggio...
Barcellona – Inter e PSG – Napoli, come vederle in streaming

Barcellona – Inter e PSG – Napoli, come vederle in streaming

Questa è la seconda parte della terza partita dei gironi di Champions League e, dopo il successo della Roma contro il CSKA Mosca per 3 a 0 e la sorprendente vittoria della Juventus che riesce ad espugnare l’ Old Trafford grazie ad un goal di Dybala, oggi è il turno di Barcellona – Inter e PSG – Napoli, 2 partite che sembrano essere proibitive sulla carta ma che potrebbero regalarci delle emozioni inaspettate. Barcellona – Inter , formazioni e curiosità Barcellona – Inter è una sfida al vertice per il girone B della Champions League 2018 – 2019. Barcellona e Inter sono in vetta a 6 punti, avendo vinto le prime 2 giornate e quindi, questa sera, chi porterà a casa l’ intera posta in palio, si porterà al primo posto in solitaria. Non sarà sicuramente una partita semplice per gli uomini di Spalletti che partono sicuramente non favoriti ma la grande vena realizzativa del bomber Mauro Icardi, potrebbe regalarci qualche sorpresa. Nel Barcellona non ci sarà Lionel Messi, notizia che sicuramente ha fatto contenti tutti i tifosi interisti. Al suo posto giocherà Dembele che, nel Barcellona non ha mai convinto al 100 %. A centrocampo spazio anche al talentino Arthur che avrà un’ occasione importante per mettersi in mostra. Per quanto riguarda la compagine neroazzurra, il mister Spalletti dovrà rinunciare alla grinta di Naingolaan, in quanto, il belga, è stato costretto ad uscire dopo 26 minuti dall’ inizio del derby meneghino di domenica sera. Probabili formazioni: Barcellona: (4-3-3) Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Dembélé, Suarez, Coutinho. Inter: (4-2-3-1) Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah;...
Probabili Formazioni di Dinamo Kiev-Napoli (Champions League)

Probabili Formazioni di Dinamo Kiev-Napoli (Champions League)

Ecco le probabili formazioni e i titolari della partita di Champions League Quali sono le probabili formazioni della sfida Dinamo Kiev-Napoli? Se ti stai chiedendo quali saranno gli 11 giocatori per squadra che scenderanno in campo durante questa giornata di prima giornata di Champions League, sei capitato nel sito giusto! Ecco a te le probabili formazioni di Dinamo Kiev-Napoli prima partita di Champions League. Dopo i play-off, che hanno visto l’eliminazione della Roma per mano del Porto di Espirito Santo, parte questa sera la nuova fase a gironi della Champions League. Nelle gare delle prima giornata oltre a Barcellona, Bayern Monaco, Arsenal, Atletico Madrid e PSG, c’è anche il Napoli di Maurizio Sarri, che dopo la trasferta vittoriosa per 3-0 contro il Palermo del neo allenatore Roberto De Zerbi, questa sera affronterà la Dinamo Kiev di Rebov. Allo Stadio Comunale di Kiev, alle ore 20:45 gli azzurri guidati dal tecnico toscano – all’esordio in Champions League – proveranno a conquistare i primi tre punti utili per il girone di Champions League completato da Besiktas e Benfica anche loro in campo questa sera. Nel Napoli di Sarri oltre alla conferma di Reina tra i pali, l’attacco sarà formato da Milik confermato dopo la partita contro il Palermo, che sarà supportato dallo spagnolo Callejon – doppietta per lui nell’ultima partita e attuale capocannoniere della Serie A – e Dries Mertens che prenderà il posto di Insigne, che ha giocato invece in campionato. Torna a centrocampo Allan al posto di Zielinski e in difesa l’albanese Hysaj prenderà il posto di Maggio. Dall’altra parte invece occhio alla pericolosità di Yarmolenko e Gusev in attacco che supporteranno l’unica punta...
Real Madrid-Roma: Pronostico e Probabili Formazioni (8 Marzo)

Real Madrid-Roma: Pronostico e Probabili Formazioni (8 Marzo)

La prossima settimana tornano gli ottavi di ritorno della Champions League e tra i match più importanti c’è Real Madrid-Roma. I giallorossi sono chiamati ad una vera e propria impresa per ottenere la qualificazione, ma nell’ambiente c’è tanta fiducia, soprattutto per via del grande percorso in campionato; con l’arrivo di Luciano Spalletti in panchina, infatti, la squadra ha iniziato ad esprimere un calcio di qualità ed è risalita fino al terzo posto in classifica, utile proprio per tornare nell’Europa che conta nella prossima stagione. Di seguito, tutte le informazioni sulle due squadre e le info per seguire il match in televisione. Champions League: Roma a caccia dell’impresa Come già detto in precedenza, accedere al turno successivo non sarà semplice per gli ospiti, anche perchè nel match d’andata ilReal Madrid ha vinto per 0-2, in maniera anche un po’ fortunata. Le merengues, però, non sono proprio nella miglior condizione possibile e in difesa concedono sempre qualcosa agli avversarsi. L’ultima sconfitta in casa della squadra di Zidane risale proprio agli ottavi di Champions League dello scorso anno, quando a vincere al Bernabeu fu lo Schalke 04, il quale venne comunque eliminato. PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-ROMA: DIRETTA TV, ORARIO, LE ULTIME NOTIZIE LIVE (CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016, RITORNO OTTAVI) DZEKO IN CAMPO – Real Madrid-Roma sta vivendo la sua vigilia: Edin Dzeko sarà in campo dal primo minuto nella partita di Champions League, e dunque questa potrebbe e dovrebbe essere la grande sorpresa nelle formazioni. Ad annunciarlo è stato Luciano Spalletti che, rispondendo a specifica domanda sull’eventuale utilizzo del bosniaco nella formazione titolare, ha prima ricordato e puntualizzato come nelle ultime partite Dzeko sia rimasto...