Aggiornamento beta Android Pie Samsung Galaxy S9 e S9 Plus

E’ arrivato, purtroppo non Italia, il nuovo aggiornamento beta di Android Pie 9.0 per Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy s9 Plus, due top di gamma della famiglia Android che insieme ad altri modelli asiatici stanno aiutando il robottino a migliorare l’usabilità e le performance dell’ultima release. L’obiettivo di Samsung è quella di introdurre nei Samsung Galaxy S9 e S9 Plus, entro la fine di gennaio 2019, la nuova interfaccia One Ui che supporta gli smartphone con display pieghevole, ad esempio il Galaxy F, primo modello Samsung che sarà presentato a marzo 2019 con, secondo rumor, due batterie, un display larghissimo e flessibile tanto da poter essere manovrato con una mano sola e un prezzo alle stelle.

[amazon_link asins=’B079Z7LW9T,B079Z9NS1K,B07G446QF5,B079XF85SP,B079ZHKKPK,B079Z7S476,B079Z7LCGF,B079ZHWLCF’ template=’ProductCarousel’ store=’air0c-21′ marketplace=’IT’ link_id=’83a969fc-047a-11e9-8c3c-bba72060f4d0′]

Samsung Galaxy S9/ S9+: Beta Android Pie e One Ui Focus

I beta Android Pie 9.0 che stanno giungendo ai tester hanno l’obiettivo di rilasciare un firmware stabile entro il mese di gennaio, finora l’obiettivo ottenuto sui Samsung Galaxy S9 e S9 Plus è quello di aver riparato alcuni bug segnalati dagli utenti e aver migliorato alcune prestazioni di caricamento.

I codici degli aggiornamenti beta sono (build) G960FXXU2ZRLF e G965FXXU2ZRLF, entrambi hanno peso 324 MB. Gli altri smartphone che supporteranno il nuovo Android Pie sono: Nokia 7 Plus, Vivo X21 UD e X21, OnePlus 6, Xiaomi Mi Mix 2S, Sony Xperia XZ2, Essential Phone e Oppo R15 Pro. Se siete possessori di uno dei seguenti modelli o se avete il Samsung Galaxy S9 e Galaxy 9 Plus, potete partecipare la programma beta Android Pie nella seguente pagina: https://www.google.com/android/beta

Tra le caratteristiche del nuovo Android Pie 9, troviamo quali miglioramenti arriveranno: display sempre attivo a colpo d’occhio, impostazioni rapide riprogettate, miglior controllo del volume delle telefonate e delle notifiche. Gestione delle schermate di menù più rapida per l’accensione, lo spostamento o l’ingrandimento delle stesse. Maggior controllo della rotazione display, nuova navigazione del sistema, snippet interattivi per le app preferite.

 

 

 

Redazione Autore