WhatsApp non funzionerà più su iOS 7 e Windows Mobile

La notizia non farà contenti milioni di possessori di smartphone che hanno come sistema operativo Windows Mobile, oppure tutti gli utenti che posseggono un iPhone con iOS 7 in quanto, WhatsApp non funzionerà più su questi dispositivi. Questa incredibile notizia è stata data direttamente dal blog ufficiale della nota app di messaggistica.

Da quello che si apprende dal blog, sono molti i modelli per i quali, Facebook, ha deciso di non rilasciare più gli aggiornamenti. Il supporto per questi dispositivi terminerà ufficialmente il 31 dicembre 2019, mancano pochi mesi, dunque.

WhatsApp non funzionerà più su quali dispositivi?

Come ho già detto, WhatsApp non funzionerà più su tutti i dispositivi che hanno come sistema operativo Windows Mobile, mentre, per quanto riguarda gli iPhone, sicuramente su quelli che hanno iOS 7 o precedenti versioni. Più nello specifico, iOS 7 è stato utilizzato sui dispositivi iPhone 4 ( dopo aver aggiornato il dispositivo ) e su tutte le versioni di iPhone 5.

Per quanto riguarda gli iPhone, la fine del supporto ci sarà a partire dal 1 febbraio 2020. Non sono interessati dal provvedimento solo i dispositivi iOS e Windows Mobile ma anche tutti quelli che hanno delle versioni parecchio obsolete di Android. In questo caso stiamo parlando di tutti i dispositivi che hanno Android 2.3.7. Anche in questo caso, il supporto cesserà il 1 febbraio 2020.

Le nuove funzionalità nei prossimi aggiornamenti di WhatsApp non verranno incluse in questi dispositivi. L’ azienda, ha comunicato che gli utenti potrebbero iniziare a riscontrare dei problemi anche prima della fine del supporto per questi dispositivi. Vi consiglio di iniziare a cercare un nuovo dispositivo perchè ritengo che non sia semplice rinunciare ad un’ applicazione che ormai viene utilizzata dal 99% degli utenti totali.

Come accade già per i sistemi operativi della Microsoft, WhatsApp non funzionerà più sui dispositivi più obsoleti. Questa questione era comunque preventivabile visto e considerato che, quei dispositivi, non ricevo più da diverso tempo ormai, nemmeno gli aggiornamenti del sistema operativo, quindi molte app hanno smesso di funzionare già da un po’ di tempo.

Potrebbe interessarti anche:

Come installare WhatsApp su iOS e su Android.

Come modificare la scrittura del testo su WhatsApp.

Chiamate video su WhatsApp.

Emilio Brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.